Discussione:
[OT]2009 piu' nero del previsto
(troppo vecchio per rispondere)
4r4g0rn_AtWork
2009-01-19 15:51:00 UTC
Permalink
<cite>
La Commissione europea pubblica in anticipo le previsioni economiche di
medio termine. Calo dell'1,8% del Pil dell'Unione europea e sforamento
dei parametri di Maastricht per quanto riguarda deficit e debito
pubblico nei maggiori paesi europei
</cite>

<cite>
Il 2009 si presenta con carte peggiori del previsto per l'economia
italiana. Almeno secondo le ultime previsioni della Commissione Europea
che, rivedendo in peggio le precedenti stime, annunciano un crollo del
Pil italiano di due punti percentuali ed un balzo della disoccupazione
dal 6,7% attuale all'8,2% a fine di quest'anno.
</cite>

non e' un problema solo dell'italia ma le previsioni son nere per tutta
europa, ora staremo a vedere quanti perderanno il posto di
lavoro.L'incremento percentuale dell'aumento della disoccupazione si
tradurra' in milioni di posti di lavoro in meno... tempo fa sono stato
alla indesit a fabriano hanno tutti i magazzini pieni(fanno impressione)
e sperano in una ripresa e molto probabilmente non e' l'unica in questa
situazione...

http://snipurl.com/acjko [www_radiocnr_it]

http://snipurl.com/acjin [ilsecoloxix_ilsole24ore_com]

http://snipurl.com/acjjm [www_lastampa_it]
--
http://www.evilripper.net
Francko
2009-01-19 16:10:24 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
non e' un problema solo dell'italia ma le previsioni son nere per tutta
europa, ora staremo a vedere quanti perderanno il posto di
lavoro.L'incremento percentuale dell'aumento della disoccupazione si
tradurra' in milioni di posti di lavoro in meno... tempo fa sono stato
alla indesit a fabriano hanno tutti i magazzini pieni(fanno impressione)
e sperano in una ripresa e molto probabilmente non e' l'unica in questa
situazione...
Se questo e' OT non saprei il resto dei post... :-)

Ad ogni modo fregatene e anzi scrivi post idioti su quanto paghi meno di
mutuo (ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta').

L'ottimismo e' il profumo della vita... o anche tu sei rosso... vade
retro, consuma et labora.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
4r4g0rn_AtWork
2009-01-19 16:27:24 UTC
Permalink
Post by Francko
Ad ogni modo fregatene e anzi scrivi post idioti su quanto paghi meno di
mutuo (ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta').
ROTFL questa e' una frase falsa!
felice_pago
2009-01-20 08:09:16 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
Post by Francko
Ad ogni modo fregatene e anzi scrivi post idioti su quanto paghi meno di
mutuo (ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta').
ROTFL questa e' una frase falsa!
beh dovresti argomentare,
come minimo


felice_pago

non c'e poverta' senza difetto

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
4r4g0rn_AtWork
2009-01-20 09:11:35 UTC
Permalink
Post by felice_pago
Post by 4r4g0rn_AtWork
Post by Francko
Ad ogni modo fregatene e anzi scrivi post idioti su quanto paghi meno di
mutuo (ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta').
ROTFL questa e' una frase falsa!
beh dovresti argomentare,
come minimo
Sinceramente avevo interpretato male la frase che ha scritto,pensavo che
mi avesse scambiato per luc,ieri(come tutti i lunedi')ero bruciato avro'
dormito 1 ora! :-D

ps
non credo che scoppi una mega bolla immobiliare come in america dove i
prezzi erano gonfiati fino al 110%... cmq qua da me una casa da 60mq
arriva a costare 250k quindi 4100 euro al m decisamente troppo!

ciao
felice_pago
2009-01-20 09:54:31 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
Post by felice_pago
Post by 4r4g0rn_AtWork
Post by Francko
Ad ogni modo fregatene e anzi scrivi post idioti su quanto paghi meno di
mutuo (ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta').
ROTFL questa e' una frase falsa!
beh dovresti argomentare,
come minimo
Sinceramente avevo interpretato male la frase che ha scritto,pensavo che
mi avesse scambiato per luc,ieri(come tutti i lunedi')ero bruciato avro'
dormito 1 ora! :-D
ps
non credo che scoppi una mega bolla immobiliare come in america dove i
prezzi erano gonfiati fino al 110%... cmq qua da me una casa da 60mq
arriva a costare 250k quindi 4100 euro al m decisamente troppo!
il problema non sara' il prezzo della casa,
ma di quello che potresti farci con quei soldi,
quella casa da 250k euri, forse scendera' un pochino,
arrivera' che so' a 210k, e fra qualche anno, diciamo 10,
con quei 210k non ci farai nulla, perche quel prezzo restera' per
ben piu0 di 10 anni

insomma l'inflazione si mangera' un po della casa,
e chi ha comprato nel boom dovra scendere di prezzo,
o meglio il prezzo del suo immobile che venda o meno
scendera', ecco spiegato, a mio avviso, l'affermazione di franko :)


felice_pago

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
4r4g0rn_AtWork
2009-01-20 10:22:18 UTC
Permalink
Post by felice_pago
insomma l'inflazione si mangera' un po della casa,
e chi ha comprato nel boom dovra scendere di prezzo,
o meglio il prezzo del suo immobile che venda o meno
scendera', ecco spiegato, a mio avviso, l'affermazione di franko :)
asd asd io non lo presa la casa cioe' ne hanno presa una i miei ma non
hanno speso un cavolo,perche' conoscevamo i proprietari(appartamento un
pelo piu' grosso del nostro l'anno dopo l'hanno pagato piu' del doppio
di noi lol )!! :-D

E comunque da un lato e' giusto che i prezzi degli immobili scendano,
molta gente che conosco non si sposa perche' hanno paura di impegnarsi
in un mutuo impegnativo...


mi scuso con franko per la mia frase infelice!

ciao
Francko
2009-01-20 10:52:21 UTC
Permalink
Post by felice_pago
insomma l'inflazione si mangera' un po della casa,
e chi ha comprato nel boom dovra scendere di prezzo,
o meglio il prezzo del suo immobile che venda o meno
scendera', ecco spiegato, a mio avviso, l'affermazione di franko :)
In generale l'affermazione era solo che in tempi di recessione gli unici
che ci guadagnano sono solo coloro che approfittano delle disgrazie
altrui, tutti gli altri comuni mortali perderanno comunque tanto.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Francko
2009-01-20 10:25:31 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
Sinceramente avevo interpretato male la frase che ha scritto,pensavo che
mi avesse scambiato per luc,ieri(come tutti i lunedi')ero bruciato avro'
dormito 1 ora! :-D
No assolutamente no. :-)
Post by 4r4g0rn_AtWork
ps
non credo che scoppi una mega bolla immobiliare come in america dove i
prezzi erano gonfiati fino al 110%... cmq qua da me una casa da 60mq
arriva a costare 250k quindi 4100 euro al m decisamente troppo!
Infatti. Ovvio come tanti altri non posso saperlo ma di certo se i redditi
medi in Italia sono fra i 1000 e i 1500 euro netti non ti pare un po
troppo che il prezzo medio di un appartamento sia uguale a 8-10 volte lo
stipendio lordo? Per me la bolla immobiliare c'e' ed eccome in Italia.
Questo perche' fino ad oggi esisteva il concetto che il valore della casa
aumenta sempre, per cui la gente si indebitava fino all'inverosimile pur
di averne una. Oggi che finalmente questo concetto e' crollato, viene
messo sotto discussione anche il valore reale di un immobile stesso.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Morpher
2009-01-20 15:14:16 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
ps
non credo che scoppi una mega bolla immobiliare come in america dove i
prezzi erano gonfiati fino al 110%... cmq qua da me una casa da 60mq
arriva a costare 250k quindi 4100 euro al m decisamente troppo!
Io credo invece che purtroppo scoppierà portandosi dietro tante persone.

http://freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=150353&f=150353
--
-=Cuttolo=-

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
pan-teista
2009-01-20 07:19:37 UTC
Permalink
Post by Francko
Ad ogni modo fregatene e anzi scrivi post idioti su quanto paghi meno di
mutuo (ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta').
perche' solo fra qualche anno?
gia' adesso sapendo chi ci abita dovrebbe valere 1/5
Luc
2009-01-20 08:26:14 UTC
Permalink
Post by Francko
ma chiuditi gli occhi sul fatto che la tua casa fra qualche anno
varra' la meta'
Elenca le tue competenze per asserire ciò.
--
_______________________________________

Luc (35, CO) -- Acer Aspire M5610 Q6600
MediaCenter HIPER HMC-2K53A-H2 AMD5200+
Fujitsu Siemens Amilo Si 1520 12" T2300
_______________________________________
bishop
2009-01-19 16:13:27 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
<cite>
La Commissione europea pubblica in anticipo le previsioni economiche di
medio termine. Calo dell'1,8% del Pil dell'Unione europea e sforamento
dei parametri di Maastricht per quanto riguarda deficit e debito
pubblico nei maggiori paesi europei
</cite>
[...]
Mi sorge un dubbio: questi non hanno saputo prevedere (per non parlare
di evitare) una delle più grosse crisi del dopoguerra, che credibilità
possono avere quando dicono che questa finirà nel 2009, 2010 o 2040?

bishop (che non guarda nemmeno le previsioni meteo)
4r4g0rn_AtWork
2009-01-19 16:27:23 UTC
Permalink
Post by bishop
Mi sorge un dubbio: questi non hanno saputo prevedere (per non parlare
di evitare) una delle più grosse crisi del dopoguerra, che credibilità
possono avere quando dicono che questa finirà nel 2009, 2010 o 2040?
Le previsioni migliorano piu' si avvicinano temporalmente al fenomeno.
Teoricamente questa dovrebbe essere piu' probabile rispetto alle altre
tuttavia se mettono le cose cosi' non fanno altro che peggiorare le cose
terrorizzando il volgo! :-D

ps
Cmq davvero credi che nessuno sapesse niente? :-D
Quando si hanno dei problemi se ne creano altri per nasconderli e non
aggiungo altro.

Ciao
bishop
2009-01-19 16:48:43 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
Le previsioni migliorano piu' si avvicinano temporalmente al fenomeno.
Si, ma ogni settimana si sente da qualche ente una nuova previsione che
sposta in avanti di qualche mese la fine della crisi rispetto alla
precedente... La conclusione da trarre sarebbe quindi che non finirà mai :-)
Post by 4r4g0rn_AtWork
Cmq davvero credi che nessuno sapesse niente? :-D
Io sono per natura piuttosto anti-complottista. Forse sarò ingenuo, ma
il rasoio di Occam mi suggerisce che, sebbene molti sapessero
dell'insostenibilità dell'economia basata sull'indebitamento perpetuo,
nessuno o quasi si sia reso conto che la cosa sarebbe esplosa così in
fretta.

bishop - che per non sapere ne leggere ne scrivere non compra nulla a rate
Marcoxxx
2009-01-19 17:18:58 UTC
Permalink
Post by bishop
Io sono per natura piuttosto anti-complottista. Forse sarò ingenuo, ma
il rasoio di Occam mi suggerisce che, sebbene molti sapessero
dell'insostenibilità dell'economia basata sull'indebitamento perpetuo,
nessuno o quasi si sia reso conto che la cosa sarebbe esplosa così in
fretta.
Secondo me il problema non e' "essere complottisti" o meno.
Il problema e': a questi "molti" che sapevano della suddetta
insostenibilita',
che gli facciamo ? Gli diamo il premio nobel o li prendiamo a pedate
la dove non batte il sole ?

Personalmente non ho dubbi che tali tizi continueranno ad
essere osannati dalle folle.
Post by bishop
bishop - che per non sapere ne leggere ne scrivere non compra nulla a rate
Se e' per questo io non compravo nulla a rate nemmeno quando non c'era
la crisi... (e tra l'altro, probabilmente, le rate sono piu' convenienti
ora che non prima della crisi)

Ciao,
Marco.
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Sentenza
2009-01-19 16:49:21 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
Cmq davvero credi che nessuno sapesse niente? :-D
Quando si hanno dei problemi se ne creano altri per nasconderli e non
aggiungo altro.
Si, è assolutamente certo che nessuno ne sapeva niente. Se lo sai, non
rimani fregato, e "quelli a cui stai pensando" sono rimasti tutti
fregati per primi.
4r4g0rn
2009-01-19 19:41:54 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Si, è assolutamente certo che nessuno ne sapeva niente. Se lo sai, non
rimani fregato, e "quelli a cui stai pensando" sono rimasti tutti
fregati per primi.
be' pero' chi ci sguazzava in mezzo a ste cose sapeva benissimo che una
una buona percentuale di mutui in usa erano subprime e vagavano nel
resto del mondo sottoforma di obbligazioni(super porcata oltretutto ne
dovrebbero aver fatte 3 generazioni e ne avrebbero fatta una quarta).

se noi lo sappiamo solamente ora ringrazia gli *ottimi* organi di
informazione!

ciao
Sentenza
2009-01-20 09:33:02 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn
be' pero' chi ci sguazzava in mezzo a ste cose sapeva benissimo che una
una buona percentuale di mutui in usa erano subprime e vagavano nel
resto del mondo sottoforma di obbligazioni(super porcata oltretutto ne
dovrebbero aver fatte 3 generazioni e ne avrebbero fatta una quarta).
Già, ma secondo me contavano che la cosa sarebbe andata avanti
indefinitamente, o quantomeno fino a che non sarebbe stato più un problema
"loro".
Sentenza
2009-01-19 16:14:55 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
non e' un problema solo dell'italia ma le previsioni son nere per tutta
europa, ora staremo a vedere quanti perderanno il posto di
lavoro.L'incremento percentuale dell'aumento della disoccupazione si
tradurra' in milioni di posti di lavoro in meno... tempo fa sono stato
alla indesit a fabriano hanno tutti i magazzini pieni(fanno impressione)
e sperano in una ripresa e molto probabilmente non e' l'unica in questa
situazione...
Oggi ci hanno comunicato i dati del fatturato, abbiamo chiuso il 2008 a -20%.
E ci è andata pure di lusso rispetto ad un sacco di gente pare :(
Andrea Rossi aka AndryAtWork
2009-01-19 16:25:27 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Oggi ci hanno comunicato i dati del fatturato, abbiamo chiuso il
2008 a -20%. E ci è andata pure di lusso rispetto ad un sacco di
gente pare :(
noi siamo a +20%/+25% ma la cosa mi puzza.
diciamo che stiamo andando avanti con pagamenti a 6 mesi, solo che i
fornitori vogliono essere pagati a 30gg.
--
[cit. da INN-A]
I roditori una volta vivevano secondo natura...
Poi hanno incominciato ad incartare la cioccolata...
Adesso si rendono conto che spammare è più proficuo...
Sentenza
2009-01-19 16:48:08 UTC
Permalink
Post by Andrea Rossi aka AndryAtWork
noi siamo a +20%/+25% ma la cosa mi puzza.
diciamo che stiamo andando avanti con pagamenti a 6 mesi, solo che i
fornitori vogliono essere pagati a 30gg.
Ah, il metodo Tremonti! Basta fingere di non avere uscite :-))
Andrea Rossi aka AndryAtWork
2009-01-20 10:40:57 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Ah, il metodo Tremonti! Basta fingere di non avere uscite :-))
no, e' il metodo san marino, dove io ti fatturo quello che vuoi e mi
dai il 18%.
--
[cit. da INN-A]
I roditori una volta vivevano secondo natura...
Poi hanno incominciato ad incartare la cioccolata...
Adesso si rendono conto che spammare è più proficuo...
felice_pago
2009-01-20 08:12:29 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Post by 4r4g0rn_AtWork
non e' un problema solo dell'italia ma le previsioni son nere per tutta
europa, ora staremo a vedere quanti perderanno il posto di
lavoro.L'incremento percentuale dell'aumento della disoccupazione si
tradurra' in milioni di posti di lavoro in meno... tempo fa sono stato
alla indesit a fabriano hanno tutti i magazzini pieni(fanno impressione)
e sperano in una ripresa e molto probabilmente non e' l'unica in questa
situazione...
Oggi ci hanno comunicato i dati del fatturato, abbiamo chiuso il 2008 a -20%.
E ci è andata pure di lusso rispetto ad un sacco di gente pare :(
ma tu dove lavori ?

non so quante imprese possano permettersi un -20%
SUL FATTURATO e restare ancora aperte, IMHO eh


felice_pago

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Sentenza
2009-01-20 09:50:17 UTC
Permalink
Post by felice_pago
non so quante imprese possano permettersi un -20%
SUL FATTURATO e restare ancora aperte, IMHO eh
Pur non essendo addentro alla contabilità, posso supporre che
se ci possiamo permettere di rimanere aperti avessimo un margine
abbastanza alto. Del resto leggo ora i dati del fatturato industriale
appena pubblicati: -13.9% globale, addirittura -29.3% per il settore
auto. Tu vedi la Fiat che chiude? A stamattina, stava comprandosi
Chrysler!

Di sicuro quello che salva il culo è la diversificazione, mi dicono
che la parte legata al giro Telecom è andata giù del 55%. Non oso
pensare a quelli che hanno Telecom come unico fatturato :(
felice_pago
2009-01-20 10:03:53 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Post by felice_pago
non so quante imprese possano permettersi un -20%
SUL FATTURATO e restare ancora aperte, IMHO eh
Pur non essendo addentro alla contabilità, posso supporre che
se ci possiamo permettere di rimanere aperti avessimo un margine
abbastanza alto. Del resto leggo ora i dati del fatturato industriale
appena pubblicati: -13.9% globale, addirittura -29.3% per il settore
auto. Tu vedi la Fiat che chiude? A stamattina, stava comprandosi
Chrysler!
si ma tu dove lavori ?


felice_pago

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Sentenza
2009-01-20 11:38:17 UTC
Permalink
Post by felice_pago
si ma tu dove lavori ?
In una relativamente piccola società informatica. Pensavi mica
facessi l'idraulico?
felice_pago
2009-01-20 11:59:17 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Post by felice_pago
si ma tu dove lavori ?
In una relativamente piccola società informatica.
e questa e' la societa' che ha pers oil 20% del fatturato ?
Post by Sentenza
Pensavi mica facessi l'idraulico?
tu l'hai detto


felice_pago

non c'e' poverta' senza difetto

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Sentenza
2009-01-20 12:08:31 UTC
Permalink
Post by felice_pago
e questa e' la societa' che ha pers oil 20% del fatturato ?
Per l'esattezza, è la società che ci ha comunicato di averlo perso.
Confesso che il pensiero che abbiano appena esagerato le stime per
non farci chiedere soldi mi è passato per la mente :P
Post by felice_pago
tu l'hai detto
Vedo che il contrario di omnia munda mundis vale sempre!
felice_pago
2009-01-20 12:20:50 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Post by felice_pago
e questa e' la societa' che ha pers oil 20% del fatturato ?
Per l'esattezza, è la società che ci ha comunicato di averlo perso.
Confesso che il pensiero che abbiano appena esagerato le stime per
non farci chiedere soldi mi è passato per la mente :P
a me all'istante !


felice_pago

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Sentenza
2009-01-20 12:29:19 UTC
Permalink
Post by felice_pago
Post by Sentenza
Per l'esattezza, è la società che ci ha comunicato di averlo perso.
Confesso che il pensiero che abbiano appena esagerato le stime per
non farci chiedere soldi mi è passato per la mente :P
a me all'istante !
In ogni caso è certo che un sacco di clienti tentano di ritardare i
pagamenti quanto più possono...
Marcoxxx
2009-01-20 10:32:59 UTC
Permalink
Post by Sentenza
Di sicuro quello che salva il culo è la diversificazione, mi dicono
che la parte legata al giro Telecom è andata giù del 55%. Non oso
pensare a quelli che hanno Telecom come unico fatturato :(
Ma sai... nel 2003 Ericsson valuto' che il suo fatturato era passato
in 4-5 anni da 245 milioni di Euro a 90 milioni di Euro. E'
sopravvissuta allora, immagino che sopravvivera' anche questa volta
(e immagino anche come fara' a sopravvivere).

Ciao,
Marco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Sentenza
2009-01-20 11:40:26 UTC
Permalink
Post by Marcoxxx
Ma sai... nel 2003 Ericsson valuto' che il suo fatturato era passato
in 4-5 anni da 245 milioni di Euro a 90 milioni di Euro. E'
sopravvissuta allora, immagino che sopravvivera' anche questa volta
(e immagino anche come fara' a sopravvivere).
Ericsson però aveva anche, appunto, un fatturato multiforme. Non è
mica che campava solo vendendo a Telecom Italia.
Alessandro Riolo
2009-01-19 16:38:52 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
<cite>
La Commissione europea pubblica in anticipo le previsioni economiche di
medio termine. Calo dell'1,8% del Pil dell'Unione europea e sforamento
dei parametri di Maastricht per quanto riguarda deficit e debito
pubblico nei maggiori paesi europei
</cite>
Stamattina la pagina business del Telegraph apriva con una citazione
("This is war: countries have to defend themselves. It is essential
that we go to Europe and say we have a serious problem. We say, either
we default or we pull out of Europe",
http://www.telegraph.co.uk/finance/globalbusiness/4285331/Help-Ireland-or-it-will-exit-euro-economist-warns.html)
di un economista Irlandese che chiedeva al suo governo di uscire
dall'Euro, se gli altri stati Europei non si danno da fare per
salvarli.
A parte che data la linea editoriale del giornale, al giornalista che
ha beccato la citazione gli avranno fatto fare il giro d'onore della
redazione, e quantunque il motivo principale per cui la UE non puo'
rispondere in maniera piu' coordinata ed unisona e' proprio il fatto
che gli Irlandesi ne hanno bocciato la Costituzione, ed anche se
addirittura l'unico motivo per cui proprio l'Irlanda non ha fatto la
fine dell'Islanda, almeno non ancora, e' che appunto gli Irlandesi
hanno l'Euro e sono nella UE, in realta' uscite simili testimoniano
come, in questo momento, il pericolo maggiore per le economie dei vari
stati siano le politiche alla beggar thy neighbor, tra le principali
responsabili della disastrosa reazione che porto' al persistere della
Grande Depressione.

--
ale
http://ale.riolo.co.uk
Sentenza
2009-01-19 16:50:39 UTC
Permalink
Post by Alessandro Riolo
e quantunque il motivo principale per cui la UE non puo'
rispondere in maniera piu' coordinata ed unisona e' proprio il fatto
che gli Irlandesi ne hanno bocciato la Costituzione
Infatti gli risponderei tranquillamente "non volevate l'Europa quando
ci guadagnavate, adesso ve la pigliate in quel posto!"
Freddy Krueger
2009-01-19 17:42:02 UTC
Permalink
On Mon, 19 Jan 2009 16:50:39 +0000 (UTC), Sentenza
Post by Sentenza
Post by Alessandro Riolo
e quantunque il motivo principale per cui la UE non puo'
rispondere in maniera piu' coordinata ed unisona e' proprio il fatto
che gli Irlandesi ne hanno bocciato la Costituzione
Infatti gli risponderei tranquillamente "non volevate l'Europa quando
ci guadagnavate, adesso ve la pigliate in quel posto!"
Ah, ma guarda che adesso il referendum lo ripropongono.
La battuta ricorrente e; che stamperanno delle schede piu' facili da
capire, con scritto YES / YES .

Saluti.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Kinglion Il Meticcio
2009-01-19 17:25:18 UTC
Permalink
Post by Alessandro Riolo
Stamattina la pagina business del Telegraph apriva con una citazione
("This is war: countries have to defend themselves. It is essential
that we go to Europe and say we have a serious problem. We say, either
we default or we pull out of Europe",
http://www.telegraph.co.uk/finance/globalbusiness/4285331/Help-Ireland-or-it-will-exit-euro-economist-warns.html)
di un economista Irlandese che chiedeva al suo governo di uscire
dall'Euro, se gli altri stati Europei non si danno da fare per
salvarli.
Beh, bella scelta, se escono dall'euro adesso che ci guadagnano?
E soprattutto quale moneta vorrebbero adottare?

Io rido pensando che qualche mese fa Tremonti sprezzante diceva "l'euro di
Prodi"... adesso non lo dice più, visto che non vuole riconoscere a Prodi
neanche il fatto che se non fossimo entrati nell'euro in quel momento, oggi
staremmo come l'Islanda (o anche come l'Inghilterra, che non sta poi molto
meglio).

Ciao,
Alessio (a.k.a. Kinglion Il Meticcio)
Alessandro Riolo
2009-01-19 18:25:43 UTC
Permalink
.. se non fossimo entrati nell'euro in quel momento, oggi
staremmo come l'Islanda (o anche come l'Inghilterra, che non sta poi molto
meglio).
Se l'Italia non fosse stata ammessa all'uso dell'Euro, in questo
esatto momento sarebbe in default, di fatto o di sostanza (a forza di
svalutazioni selvagge della povera Lira).
Quando e' iniziata la crisi finanziaria (in UK in pratica con il caso
Northern Rock, che con il senno di poi in fondo era addirittura una
banca solvente, ed in migliori condizioni di tante altre), il rapporto
tra il debito pubblico ed il PIL in UK era del 35%, rispetto al 105%
dell'Italia. Ancora a Dicembre, il deficit pubblico e' il 44% del PIL
(il 38% se si escludono gli interventi a favore del settore
finanziario), ed i Gilt, buoni del tesoro Britannici, per S&P (per
quel che conta al giorno d'oggi) sono ancora oggi AAA.
In contrasto, nell'indifferenza totale dei media Italiani, il CDS sul
debito pubblico Italiano (cioe' lo strumento con cui gli investitori
si proteggono da un eventuale default sui titoli di stato Italiani) e'
da mesi lo strumento derivato creditizio con la piu' alta esposizione
netta per gli assicuratori. Ad oggi, dai dati pubblicati dal DTCC, per
assicurare 158 miliardi di dollari in titoli Italiani, gli
assicuratori si sono dovuti esporre per 18 miliardi di dollari (erano
22 a Novembre).
I secondi in classifica, a quota 13 miliardi di esposizione, sono gli
Spagnoli.
Il debito pubblico Britannico, alla scorsa settimana, era al 97o
posto, per una esposizione complessiva di 2 miliardi e mezzo di
dollari, un paio di centinaia di milioni in piu' di Unicredito o
Generali, mentre Intesa San Paolo e Telecom Italia stanno a 3 e mezzo,
e l'ENEL quasi a 4.
Nel mondo in questo momento c'e' un mare di gente che scommette che
l'Italia andra' in default, nonostante l'Euro ..

--
ale
http://ale.riolo.co.uk
Marcoxxx
2009-01-20 10:40:41 UTC
Permalink
Alessandro Riolo ha scritto:

[SNIP]
Post by Alessandro Riolo
Nel mondo in questo momento c'e' un mare di gente che scommette che
l'Italia andra' in default, nonostante l'Euro ..
E se per caso accadesse, io sarei pronto anche a scommettere
che i "soliti noti" verrebbero acclamati come salvatori della patria
(e il default ovviamente sarebbe colpa dei cattivissimi comunisti,
dipendenti statali, extracomunitari e neolaureati)

Ciao,
Marco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
gabriele
2009-01-19 17:06:11 UTC
Permalink
che, rivedendo in peggio le precedenti stime, annunciano un crollo del Pil
italiano di due punti percentuali
E SE invece AUMENTASSE IL NERO DEL 2% ?

come fa la commissione europea a distinguere in tal caso ?

capisciammè !
Legrandin
2009-01-19 20:08:36 UTC
Permalink
Post by gabriele
Post by 4r4g0rn_AtWork
che, rivedendo in peggio le precedenti stime, annunciano un crollo del
Pil italiano di due punti percentuali
E SE invece AUMENTASSE IL NERO DEL 2% ?
come fa la commissione europea a distinguere in tal caso ?
capisciammè !
Guarda che, anche se non sembra, il lavoro nero contribuisce al PIL.
Morpher
2009-01-20 05:52:28 UTC
Permalink
Post by 4r4g0rn_AtWork
<cite>
La Commissione europea pubblica in anticipo le previsioni economiche di
medio termine. Calo dell'1,8% del Pil dell'Unione europea e sforamento
dei parametri di Maastricht per quanto riguarda deficit e debito
pubblico nei maggiori paesi europei
</cite>
------cut----------
Post by 4r4g0rn_AtWork
non e' un problema solo dell'italia ma le previsioni son nere per tutta
europa, ora staremo a vedere quanti perderanno il posto di
lavoro.L'incremento percentuale dell'aumento della disoccupazione si
tradurra' in milioni di posti di lavoro in meno... tempo fa sono stato
alla indesit a fabriano hanno tutti i magazzini pieni(fanno impressione)
e sperano in una ripresa e molto probabilmente non e' l'unica in questa
situazione...
http://snipurl.com/acjko [www_radiocnr_it]
http://snipurl.com/acjin [ilsecoloxix_ilsole24ore_com]
http://snipurl.com/acjjm [www_lastampa_it]
Huffa...proprio ora che savo ingranando...mi sa che mi toccherà andare a
fare il coltivatore diretto.
--
-=Cuttolo=-

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Alessandro Riolo
2009-01-20 10:39:50 UTC
Permalink
Post by Morpher
Huffa...proprio ora che savo ingranando...mi sa che mi toccherà andare a
fare il coltivatore diretto.
Qualche suggerimento:
- Realizzazione prospetti. Un mio zio, pensionato da 550 Euro al mese,
moglie e 1 figlia a carico, si e' dovuto aprire un mutuo di 30,000
Euro perche' il suo condominio ha deciso di rifare il prospetto. Il
palazzo dove vive non ha 25 anni (ed e' pure di buona qualita',
rispetto a tanti altri).
- Isolamento termico abitazioni. Non so al Nord Italia, ma ogni volta
che vado in Sicilia mi viene la pelle d'oca a pensare a quanto si
potrebbe risparmiare in riscaldamento (o raffreddamento), isolando
decentemente le case (doppi vetri, guarnizioni, isolante, etc ..). Si
potrebbe addirittura combinare con il precedente (in Turchia ho visto
isolare un palazzo con un materiale con cui hanno ricoperto il
prospetto pre-esistente, e poi hanno comodamente rifatto il prospetto
sopra quel materiale, in un tempo ridicolo, ed il proprietario di uno
degli appartamenti mi ha detto che, a parte il prospetto nuovo, ci
risparmia quasi la meta' del gas per riscaldamento ..).
- Import ed installazione di pannelli solari per il pre-riscaldamento
dell'acqua, soprattutto in combo con caldaie a gas o elettriche. IMVHO
se le compri a container, dalla Cina et similia, le puoi comprare a
meno di 100 Euro ad impianto.

--
ale
http://ale.riolo.co.uk
Marcoxxx
2009-01-20 10:51:50 UTC
Permalink
Post by Alessandro Riolo
- Isolamento termico abitazioni. Non so al Nord Italia, ma ogni volta
che vado in Sicilia mi viene la pelle d'oca a pensare a quanto si
potrebbe risparmiare in riscaldamento (o raffreddamento), isolando
decentemente le case (doppi vetri, guarnizioni, isolante, etc ..).
A Roma, secondo me, la situazione e' mediamente buona (ho abitato
in vari appartamenti da quando lavoro a Roma [almeno 4]) e tutti avevano
i doppi vetri (e nessuno ha mai "enfatizzato" la cosa. Cioe' non
e' che sull'annuncio c'era scritto che l'appartamento aveva i doppi vetri,
per cui immagino che sia una cosa relativamente comune) e anche negli
appartamenti dove non sono stato ma mi e' capitato di andare, anche
se non c'erano i doppi vetri gli infissi e serramenti sembravano comunque
abbastanza curati.

In Toscana (dove fa molto ma molto piu' freddo che a Roma, almeno
dalle mie parti) non ho *mai* visto un appartamento con i doppi vetri,
le porte e gli infissi sono fatti alla "pene di segugio" nel migliore
dei casi e, soprattutto, la gente non ne vuole sapere di migliorare la
situazione (Anche se non abito piu' con i miei genitori,
ho insistito molto con loro perche', quando
hanno deciso di fare alcuni lavori di ristrutturazione interna,
includessero
tra questi lavori anche mettere le doppie porte che vanno sui terrazzi
e i doppi vetri alle finestre, ma nulla da fare. Se si tratta di rifare
il pavimento, anche se non strettamente necessario, allora va bene. Se
si tratta di migliorare l'isolamento termico non ci sentono proprio.
E come loro molti altri)
Post by Alessandro Riolo
- Import ed installazione di pannelli solari per il pre-riscaldamento
dell'acqua,
A Roma ne ho visti alcuni in alcuni palazzi di recente costruzione,
ma temo che siano un caso assolutamente isolato perche' in altri
palazzi ancora piu' recenti non ce n'e' minimamente traccia
(non parliamo poi di palazzi costruiti in tempi meno recenti).

Ciao,
Marco
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Capoccetta
2009-01-20 11:37:09 UTC
Permalink
Post by Alessandro Riolo
- Import ed installazione di pannelli solari per il pre-riscaldamento
dell'acqua, soprattutto in combo con caldaie a gas o elettriche. IMVHO
se le compri a container, dalla Cina et similia, le puoi comprare a
meno di 100 Euro ad impianto.
Anche te gironzoli su mada-in-china.com?

http://www.made-in-china.com/showroom/townway

è tra i prodotti in vetrina oggi!
Continua a leggere su narkive:
Loading...