Discussione:
problemi col college a causa di ubuntu
(troppo vecchio per rispondere)
UC
2009-01-16 12:07:07 UTC
Permalink
....per farvi due risate del venerdì: ragazza del Wisconsin si ritrova
suo malgrado con un Dell+Ubuntu e non può seguire le lezioni online del
college.

http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9667184

e il seguito: una schiera di ubuntu-fan (il servizio dice «un
sorprendentemente alto numero di persone, considerato il sistema "low
profile»") sommerge la tv di mail e di insulti. La ragazza viene offesa
e derisa su facebook:

http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9682258

Il giornalista "tech" della tv scrive un blog sulla storia:

http://addins.wkowtv.com/blogs/behindthenews/

ciao, U.
UC
2009-01-16 12:09:44 UTC
Permalink
Post by UC
....per farvi due risate del venerdì: ragazza del Wisconsin si ritrova
suo malgrado con un Dell+Ubuntu e non può seguire le lezioni online del
college.
http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9667184
e il seguito: una schiera di ubuntu-fan (il servizio dice «un
sorprendentemente alto numero di persone, considerato il sistema "low
profile»") sommerge la tv di mail e di insulti. La ragazza viene offesa
http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9682258
http://addins.wkowtv.com/blogs/behindthenews/
ciao, U.
p.s. guardate i video, sono la parte più bella
Wolferin
2009-01-16 17:54:42 UTC
Permalink
Post by UC
Post by UC
....per farvi due risate del venerdì: ragazza del Wisconsin si ritrova
suo malgrado con un Dell+Ubuntu e non può seguire le lezioni online del
college.
http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9667184
e il seguito: una schiera di ubuntu-fan (il servizio dice «un
sorprendentemente alto numero di persone, considerato il sistema "low
profile»") sommerge la tv di mail e di insulti. La ragazza viene offesa
http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9682258
http://addins.wkowtv.com/blogs/behindthenews/
ciao, U.
p.s. guardate i video, sono la parte più bella
No io rabbrividisco.
Ma non per la ragazza il mio sentimento è "bidirezionale". Mi spiego
meglio. Posso pure capire che Ubuntu è un sistema operativo
esoterico, ma da qui a non capire che si tratta una distribuzione
Linux, e non Windows, le cose in tavola sono queste:
1) Se non sai manco come si collega un PC a internet chiama Verizon e
loro ti sapranno dare la soluzione... persino quando andavo a
installare io i modem tradizionali a casa della gente che aveva Mac si
faceva così... con la differenza che ora ci sono i call center.
2) Dell, che non è un'azienda di quaquaraquà, gli ha installato Open
Office. Più che sufficiente per lavorare.
3) Dell, che non è un'azienda di quaquaraquà, ha un call center di
dementi che avrebbe dovuto dire alla malcapitata di rivolgersi a
Verizon per l'aiuto e di esportare con "Salva con nome" i documenti
prodotti da Open Office. E scrivere a chiare lettere sulla scatola che
il sistema operativo installato è LINUX, prima fonte dell'quivoco.

Morale della favola, già detta in un'altro post: manca l'
"evangelizzazione" dell'utente, quindi una piena presa di coscienza
che le persone non sono tutte uguali, ed ognuno ha i suoi tempi di
apprendimento. Anche la povera ragazza del Wisconsin.
r***@gmail.com
2009-01-16 22:30:37 UTC
Permalink
Post by UC
....per farvi due risate del venerdì: ragazza del Wisconsin si ritrova
suo malgrado con un Dell+Ubuntu e non può seguire le lezioni online del
college.
http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9667184
e il seguito: una schiera di ubuntu-fan (il servizio dice «un
sorprendentemente alto numero di persone, considerato il sistema "low
profile»") sommerge la tv di mail e di insulti. La ragazza viene offesa
http://www.wkowtv.com/Global/story.asp?S=9682258
http://addins.wkowtv.com/blogs/behindthenews/
ciao, U.
Ci credo che degli utenti di Ubuntu si siano incazzati.. quel servizio
e' un chiaro spottone contro ubuntu a favore di windows... si vede che
linux comincia a fare paura ora che Dell comincia a distribuirlo...
altri potrebbero seguire...
Ma avete sentito il giornalista nel video chiamare Ubuntu "that
thing"...?
Faccio fatica a credere che la tipa sia "autentica" .. primo, una che
non capisce che open office puo' essere usato al posto di word e che
si fa prendere dal panico se il cd del suo ISP non parte su Ubuntu non
so che tipo di corso di laurea possa frequentare.. secondo.. quanti
giorni ci avra' messo (tra una telefonata e l'altra a dell) per capire
che non aveva word e che il cd non partiva?
Luca Menegotto
2009-01-17 08:44:35 UTC
Permalink
Post by r***@gmail.com
Ci credo che degli utenti di Ubuntu si siano incazzati.. quel servizio
e' un chiaro spottone contro ubuntu a favore di windows... si vede che
linux comincia a fare paura ora che Dell comincia a distribuirlo...
Giusto per la cronaca, ho letto un paio di mesi fa che Dell parrebbe
intenzionata a non disribuirlo più. Mi dispiacerebbe, io sono per un
computer nudo su cui poi uno ci mette quel che vuole. Vado a vedere se
ritrovo l'articolo.
--
Ciao!
Luca
r***@gmail.com
2009-01-17 11:52:25 UTC
Permalink
Post by Luca Menegotto
Post by r***@gmail.com
Ci credo che degli utenti di Ubuntu si siano incazzati.. quel servizio
e' un chiaro spottone contro ubuntu a favore di windows... si vede che
linux comincia a fare paura ora che Dell comincia a distribuirlo...
Giusto per la cronaca, ho letto un paio di mesi fa che Dell parrebbe
intenzionata a non disribuirlo più. Mi dispiacerebbe, io sono per un
computer nudo su cui poi uno ci mette quel che vuole. Vado a vedere se
ritrovo l'articolo.
--
Ciao!
Luca
eh vedi le pressioni... cominciare a distribuire linux sui computer di
"massa" e' un duro colpo per MS, perche' incrina la stupida e falsa
equazione che anche il giornalita ripete .. personal computer =
windows
Chiaro che anche io sono per il comp nudo.. ma dall'utente casalingo
non ti puoi aspettare che si metta a scegliere sitallare il sistema
operativo..quindi fa bene dell a offrire una scelta, che tra l'altro
fa pure risparmiare... ( ma nota bene come nel servizio si siano
guardati bene dal dire che Ubuntu e' gratis...)
Vide
2009-01-19 10:43:59 UTC
Permalink
Post by Luca Menegotto
Giusto per la cronaca, ho letto un paio di mesi fa che Dell parrebbe
intenzionata a non disribuirlo più.
Fonte? Perchè gli accordi di Canonical con distributori sembrano aumentare,
per dirne una.
--
Vide
beccoblu
2009-01-18 10:36:55 UTC
Permalink
Post by r***@gmail.com
si vede che
linux comincia a fare paura ora che Dell comincia a distribuirlo...
altri potrebbero seguire...
linux fa paura giusto a chi lo usa :-)

ciao
d.
Emmo
2009-01-17 10:14:07 UTC
Permalink
.....per farvi due risate del venerdì: ragazza del Wisconsin si ritrova
suo malgrado con un Dell+Ubuntu e non può seguire le lezioni online del
college.
C'è da rabbrividire al solo pensiero che nessun nerd pipparolo si sia
fatto avanti per aiutare di persona questa bella bionda... stiamo proprio
davanti a dei veri cafonazzi
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Freddy Krueger
2009-01-17 12:24:11 UTC
Permalink
Post by Emmo
.....per farvi due risate del venerdì: ragazza del Wisconsin si ritrova
suo malgrado con un Dell+Ubuntu e non può seguire le lezioni online del
college.
C'è da rabbrividire al solo pensiero che nessun nerd pipparolo si sia
fatto avanti per aiutare di persona questa bella bionda... stiamo proprio
davanti a dei veri cafonazzi
I nerd pipparoli l'hanno infastidita (insultandola) su facebook.
Cosi' almeno dice l'approfondimento su sito citato.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
UC
2009-01-17 13:35:59 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
I nerd pipparoli l'hanno infastidita (insultandola) su facebook.
Cosi' almeno dice l'approfondimento su sito citato.
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Freddy Krueger
2009-01-17 14:19:54 UTC
Permalink
Post by UC
Post by Freddy Krueger
I nerd pipparoli l'hanno infastidita (insultandola) su facebook.
Cosi' almeno dice l'approfondimento su sito citato.
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Molto meglio la fi*a, almeno quella funziona.
Ho un amico che avrebbe qualcosa da dirti su quanto preferisce windows
a linux.

Con ubuntu la atheros del suo Lenovo T60 va ma non si aggancia alle
reti wifi ce usano WPA. Con fedora 10 la atheros viene inizializzata
bene una volta su 10, a seconda di come gli gira.

Ovviamente perdendo tempo a leggere i forum si puo' risolvere mettendo
le mani sotto il cofano, ma a lui girano le palle lo stesso.

Wifi a parte, poi ci sarebbe skype con fedora che gli fa a cazzotti
per via di alsa.

Ancora, probabilmente tutto risolvibile leggendo i forum, cioe'
sedendosi in uno sgabuzzino col portatile sulle ginocchia e il cavo di
rete collegato direttamente al router.

Linux sara' gratis, ma il tempo e' comunque denaro.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
UC
2009-01-17 15:49:11 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by UC
Post by Freddy Krueger
I nerd pipparoli l'hanno infastidita (insultandola) su facebook.
Cosi' almeno dice l'approfondimento su sito citato.
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Molto meglio la fi*a, almeno quella funziona.
Ho un amico che avrebbe qualcosa da dirti su quanto preferisce windows
a linux.
Se il tuo amico si trova meglio con windows fa bene a usare windows.

Personalmente ho provato a usare Vista (seriamente) per 4 mesi
settandolo a fondo servizio su servizio.
Ma il livello di frustrazione era comunque tale che i problemini di
ubuntu sono niente in confronto.

ciao, U.
Freddy Krueger
2009-01-17 16:42:42 UTC
Permalink
Post by UC
Se il tuo amico si trova meglio con windows fa bene a usare windows.
Personalmente ho provato a usare Vista (seriamente) per 4 mesi
settandolo a fondo servizio su servizio.
Ma il livello di frustrazione era comunque tale che i problemini di
ubuntu sono niente in confronto.
Ma almeno ti partiva senza troppe rotture di palle.

Il mio amico stava cercando di usare linux come tampone fino a
lunedi', ma aveva comunque bisogno di lavorare nel week end.
Il Wifi con Fedora 10 gli funzionava benissimo fino a quando non ha
"stupidamente" accettato gli updates...

Comuqnue tra ubuntu, Fedora, aggiornamenti, reinstallazioni e varie ha
buttato 7 ore nel cesso e stiamo parlando di un utente competente.

Mi ha chiamato una mezzora fa e dice che e' riuscito ad accedere alle
VPN aziendale e a scaricare un tool di ripristino e adesso sta
reinstallando windows via rete.

Motivazione principale: "devo lavorare, non ho tempo per giocare alla
caccia al fix".

Saluti.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
rootkit
2009-01-17 16:49:22 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by UC
Personalmente ho provato a usare Vista (seriamente) per 4 mesi
settandolo a fondo servizio su servizio.
Ma il livello di frustrazione era comunque tale che i problemini di
ubuntu sono niente in confronto.
Ma almeno ti partiva senza troppe rotture di palle.
arguto.
lo trovi preinstallato anche quando non lo vorresti, vuoi anche che non
parta?
Luca Menegotto
2009-01-17 18:39:26 UTC
Permalink
Post by rootkit
lo trovi preinstallato anche quando non lo vorresti, vuoi anche che
non parta?
Vero. Noto peraltro che è SEMPRE stata una carta vincente di MacOS.
--
Ciao!
Luca
r***@gmail.com
2009-01-17 17:34:13 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Motivazione principale: "devo lavorare, non ho tempo per giocare alla
caccia al fix".
un professionista dell'informatica che si rispetti un minimo
spenderebbe qualche ora a risolvere l'eventuale problema, ( e con
ubuntu io me ne aspetterei molto pochi) e poi si gode i vantaggi per
il resto della vita.
Comunque un pro che si rispetti non ha ne windows ne linux ne macos.
li ha tutti e tre :P
Freddy Krueger
2009-01-17 18:09:56 UTC
Permalink
Post by r***@gmail.com
Post by Freddy Krueger
Motivazione principale: "devo lavorare, non ho tempo per giocare alla
caccia al fix".
un professionista dell'informatica che si rispetti un minimo
spenderebbe qualche ora a risolvere l'eventuale problema, ( e con
ubuntu io me ne aspetterei molto pochi) e poi si gode i vantaggi per
il resto della vita.
Comunque un pro che si rispetti non ha ne windows ne linux ne macos.
li ha tutti e tre :P
Un professionista che si rispetti vuole LAVORARE, non perdere 5 ore a
cercare di capire perche' la rete wifi prima andava e poi s'e'
sbracata.

Anche a leggere i forum ha trovato chicche tipo:

- Usa il WEP
- Usa il backport tal dei tali, ma non e' supportato
- Prova a spegnere e accendere la atheros men tre fai il boot

Con ubuntu la atheros veniva correttamente inizializzata ma wpa
supplicant non funzionava.

Con Fedora10 l'aggiornamento del sistema gli ha lasciato una scheda
wifi the funzionava 1 reboot su 10. C'e' da mesi anche una patch del
kernel che "attenua" il problema ma e' da mesi che e' li'
inutilizzata.

Ma a pensarci bene del perche' tutte queste rotture di palle la
soluzione e' ovvia: l'anno di linux era il 2008, adesso siamo nel 2009
e si vede che non funziona piu'...

E meno male che stava usando hardware supportato senno' probabilmente
non gli sarebbe andata neanche la scheda video...
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Cammello
2009-01-18 09:35:57 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Il mio amico stava cercando di usare linux come tampone fino a
lunedi', ma aveva comunque bisogno di lavorare nel week end.
Il Wifi con Fedora 10 gli funzionava benissimo fino a quando non ha
"stupidamente" accettato gli updates...
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo amico
"competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una distribuzione
Linux decente).
Post by Freddy Krueger
Comuqnue tra ubuntu, Fedora, aggiornamenti, reinstallazioni e varie ha
buttato 7 ore nel cesso e stiamo parlando di un utente competente.
Evidentemente annettiamo valenze diametralmente opposte all'aggettivo
/competente/.
Renaissance
2009-01-18 10:07:25 UTC
Permalink
Post by Cammello
Post by Freddy Krueger
Il mio amico stava cercando di usare linux come tampone fino a
lunedi', ma aveva comunque bisogno di lavorare nel week end.
Il Wifi con Fedora 10 gli funzionava benissimo fino a quando non ha
"stupidamente" accettato gli updates...
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo amico
"competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una distribuzione
Linux decente).
Non si puo' generalizzare. Il discorso e' che ti scocci, anche se lo fai
per scopi personali nel tempo libero, e anche se e' utile per acquisire
skill. Se invece ti tocca buttare ore lavorative, il discorso non regge,
specie se il tuo datore di lavoro e/o il cliente osserva quanto tempo/
denaro gli stai facendo perdere, magari su hardware da due lire. E te lo
dice chi e' stato una settimana appresso a un firewall debian su una
sparc netra x1. Mentre la Netra T-1125 ha funziato per anni alla
perfezione, sulla x1 e' stato un bagno di sangue, a partire dal file
system ext3 che si sputtanava continuamente, per finire coi transmit
timeout sulle schede di rete (nonostante si impedisse a udev di caricare
un modulo che non c'entrava, e non c'era conflitto/sharing di int),
verificatisi i quali era anche impossibile terminare uno shutdown - piu'
altri problemi di contorno. E a nulla e' valso kernel etch'n'half, e
kernel testing ancora piu' recenti.
Conclusione: hardware non ben supportato, ripiegato il tutto su una
macchina nuova HP da rack u1 offerta a prezzi vantaggiosi.
Volevo riciclare una vecchia macchina da due lire, espandendo la
ram, per sostituire la vecchia T-1125, ed ecco il risultato.
Altro esempio recnetissimo: server hp serie GL, windows 2003, autoloader
e piastrino scsi. Gravi problemi (a un certo punto win manco di avvia
con l'autoloader acceso... Fanculo HP. Io pago, e nell'imminenza della
consegna non posso piu' chiamarti nonostante il servizio di assistenza
rapido, e non posso spendere 3 ore fra ricerche e installazione di
firmware di piastrino scsi, firmware dell'unita dat, firmware
dell'autoloader, e patch varie a data protector express, perche' il
tutto possa funzionare in maniera decentemente affidabile (e neanche di
questo sono sicuro al 100%...).
La macchina, per cortesia, me la dai con delle release software e
firmware *funzionanti*. Un problema su *un* software e *un* firmware
(non *tre* firmware!) *deve essere raro e occasionale*.
Morale: professionalita' e' anche capire quando e' il caso di evitare
il rischio di trasformare un presunto risparmio in un enorme spreco
di tempo e denaro.
Certo, se per te professionalita' e' risolvere un problema costi quel
che costi, anche a costo di arrivare a fare hacking sul kernel, perche'
tanto prima o poi si riesce a far funziare il tutto, ignorando il
dispendio di risorse, beh, abbiamo dei concetti un po' differenti di
professionalita' e competenza nella Real Life del mondo lavorativo.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Cammello
2009-01-18 10:48:28 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Post by Cammello
Post by Freddy Krueger
Il mio amico stava cercando di usare linux come tampone fino a
lunedi', ma aveva comunque bisogno di lavorare nel week end.
Il Wifi con Fedora 10 gli funzionava benissimo fino a quando non ha
"stupidamente" accettato gli updates...
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo amico
"competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una
distribuzione Linux decente).
Non si puo' generalizzare. Il discorso e' che ti scocci, anche se lo fai
per scopi personali nel tempo libero, e anche se e' utile per acquisire
skill. Se invece ti tocca buttare ore lavorative, il discorso non regge,
specie se il tuo datore di lavoro e/o il cliente osserva quanto tempo/
denaro gli stai facendo perdere, magari su hardware da due lire. E te lo
dice chi e' stato una settimana appresso a un firewall debian su una
sparc netra x1.
Be', allora potevi provare con Windows ;-)

P.S.
Di Netra X1 non so niente, ma googlando appena 30 sec. ho trovato
questo, tanto per cominciare:
http://040.digital-bless.com/texts/installing_debian_linux_on_sun_netra_x1.html
http://www.cise.ufl.edu/~jnw/SparcLinux/
http://www.anytux.org/hardware.php?system_id=568
...
Post by Renaissance
Mentre la Netra T-1125 ha funziato per anni alla
perfezione,
Allora Linux qualche merito su Windows ce l'ha o no? :-)
Post by Renaissance
sulla x1 e' stato un bagno di sangue, a partire dal file
system ext3 che si sputtanava continuamente, per finire coi transmit
timeout sulle schede di rete (nonostante si impedisse a udev di caricare
un modulo che non c'entrava, e non c'era conflitto/sharing di int),
verificatisi i quali era anche impossibile terminare uno shutdown - piu'
altri problemi di contorno. E a nulla e' valso kernel etch'n'half, e
kernel testing ancora piu' recenti.
Conclusione: hardware non ben supportato, ripiegato il tutto su una
macchina nuova HP da rack u1 offerta a prezzi vantaggiosi.
Volevo riciclare una vecchia macchina da due lire, espandendo la
ram, per sostituire la vecchia T-1125, ed ecco il risultato.
Altro esempio recnetissimo: server hp serie GL, windows 2003, autoloader
e piastrino scsi. Gravi problemi (a un certo punto win manco di avvia
con l'autoloader acceso... Fanculo HP. Io pago, e nell'imminenza della
consegna non posso piu' chiamarti nonostante il servizio di assistenza
rapido, e non posso spendere 3 ore fra ricerche e installazione di
firmware di piastrino scsi, firmware dell'unita dat, firmware
dell'autoloader, e patch varie a data protector express, perche' il
tutto possa funzionare in maniera decentemente affidabile (e neanche di
questo sono sicuro al 100%...).
La macchina, per cortesia, me la dai con delle release software e
firmware *funzionanti*. Un problema su *un* software e *un* firmware
(non *tre* firmware!) *deve essere raro e occasionale*.
Morale: professionalita' e' anche capire quando e' il caso di evitare
il rischio di trasformare un presunto risparmio in un enorme spreco
di tempo e denaro.
Morale: cosa c'entra Linux in questa tua esperienza con HP+Windows?!
Post by Renaissance
Certo, se per te professionalita' e' risolvere un problema costi quel
che costi, anche a costo di arrivare a fare hacking sul kernel, perche'
tanto prima o poi si riesce a far funziare il tutto, ignorando il
dispendio di risorse, beh, abbiamo dei concetti un po' differenti di
professionalita' e competenza nella Real Life del mondo lavorativo.
Non stavo per niente parlando di questo.

Per me è scarsamente professionale chi rinuncia al SO al momento più
avanzato, robusto, performante, scalabile e portabile, a favore di
Windows poi(!), perché si rifiuta di studiare la necessaria
documentazione (o perché non è capace di farlo, cosa che confermerebbe
la mancanza di professionalità di cui sopra).

Se poi uno per motivi contingenti o per specifiche richieste deve per
forza ripiegare su Windows (lo faccio io stesso), magari solo
temporaneamente, è liberissimo di farlo ed io non mi permetto di
esprimere giudizi.

Costui però non venga a blaterare di superiorità di Windows, solo perché
su Linux non è stato capace a far funzionare la webcamme.
Renaissance
2009-01-18 12:08:00 UTC
Permalink
Cammello ha scritto:

x/post e f/up adeguato.
Post by Cammello
Post by Renaissance
Post by Cammello
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo amico
"competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una
distribuzione Linux decente).
Non si puo' generalizzare. Il discorso e' che ti scocci, anche se lo fai
per scopi personali nel tempo libero, e anche se e' utile per acquisire
skill. Se invece ti tocca buttare ore lavorative, il discorso non regge,
specie se il tuo datore di lavoro e/o il cliente osserva quanto tempo/
denaro gli stai facendo perdere, magari su hardware da due lire. E te lo
dice chi e' stato una settimana appresso a un firewall debian su una
sparc netra x1.
Be', allora potevi provare con Windows ;-)
Ok. Il solito "linuxaro" (lo sono stato anch'io, non te ne faccio
una colpa...), ne piu' ne' meno. :-)
Post by Cammello
P.S.
Di Netra X1 non so niente, ma googlando appena 30 sec. ho trovato
http://040.digital-bless.com/texts/installing_debian_linux_on_sun_netra_x1.html
http://www.cise.ufl.edu/~jnw/SparcLinux/
http://www.anytux.org/hardware.php?system_id=568
Ma... mi stai prendendo in giro? (Oppure, tiri fuori i link a caso,
cosi' per sport, non sapendo cosa rispondere?)
Post by Cammello
Post by Renaissance
La macchina, per cortesia, me la dai con delle release software e
firmware *funzionanti*. Un problema su *un* software e *un* firmware
(non *tre* firmware!) *deve essere raro e occasionale*.
Morale: professionalita' e' anche capire quando e' il caso di evitare
il rischio di trasformare un presunto risparmio in un enorme spreco
di tempo e denaro.
Morale: cosa c'entra Linux in questa tua esperienza con HP+Windows?!
Ma chi te lo sta toccando, linux? :-D
Ok. Hai capito poco e niente di quel che stavo dicendo. Ti rendo noto
che si stava parlando di LAVORO.
Taglio sul resto.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Cammello
2009-01-18 12:40:43 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Ok. Il solito "linuxaro" (lo sono stato anch'io, non te ne faccio
una colpa...), ne piu' ne' meno. :-)
OK, il solito winzozzaro (lo sono stato anch'io, non te ne faccio una
colpa, solo che uno che abbia fatto il tuo percorso ancora non l'avevo
mai visto :-)

Come si dice dalle mie parti a Pasqua: auguri!
Renaissance
2009-01-18 13:00:17 UTC
Permalink
Cammello ha scritto:

x/post e f/up (e vedi di onorarlo, visto che e' off-topic su ILI
e in-topic su ICOD)
Post by Cammello
OK, il solito winzozzaro (lo sono stato anch'io, non te ne faccio una
colpa, solo che uno che abbia fatto il tuo percorso ancora non l'avevo
mai visto :-)
No? Allora vuol dire che non hai mai realmente cozzato contro la realta'
lavorativa. Li' non ci sono opinioni e/o guerre politiche o religiose
che tengano. Li' contano le soluzioni piu' adeguate per il cliente, e il
profitto dell'azienda con la soddidfazione del cliente. Non conta
"infilare" linux dappertutto (o windows, dappertutto).
Se ancora non sei stato in grado di arrivare al punto, non so proprio
che farci...

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Cammello
2009-01-18 13:22:36 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Se ancora non sei stato in grado di arrivare al punto, non so proprio
che farci...
Una cosa potresti farla: toglierti dai coglioni.
PaF
2009-01-18 15:10:28 UTC
Permalink
Il Sun, 18 Jan 2009 14:22:36 +0100, Cammello ha scritto:

[cut]
Una cosa potresti farla: toglierti dai coglioni.
[cut]

E' un peccato che Linux, un sistema operativo valido nei contesti corretti,
sia spesso associabile a persone come te, che pur di sostenere la loro tesi
arrivano a frasi come quella quotata.

L'educazione ed il rispetto per l'interlocutore dovrebbero arrivare ben
prima delle proprie preferenze informatiche.

PaF
Freddy Krueger
2009-01-18 15:15:08 UTC
Permalink
Post by PaF
E' un peccato che Linux, un sistema operativo valido nei contesti corretti,
sia spesso associabile a persone come te, che pur di sostenere la loro tesi
arrivano a frasi come quella quotata.
L'educazione ed il rispetto per l'interlocutore dovrebbero arrivare ben
prima delle proprie preferenze informatiche.
Se si stesse parlando di religione a uno come lui probabilmente
negherebbero l'accesso agli aeroporti...
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Cammello
2009-01-18 15:58:36 UTC
Permalink
Post by Cammello
[cut]
Una cosa potresti farla: toglierti dai coglioni.
[cut]
E' un peccato che Linux, un sistema operativo valido nei contesti corretti,
sia spesso associabile a persone come te, che pur di sostenere la loro tesi
arrivano a frasi come quella quotata.
L'educazione ed il rispetto per l'interlocutore dovrebbero arrivare ben
prima delle proprie preferenze informatiche.
Quella stessa educazione e rispetto che avrebbero dovuto imporre a quel
tizio di astenersi da giudizi personali (e da imperativi perentori tipo
"vedi di attenerti"), e che dovrebbe imporre a te altrettanta cautela.

Avendo constatato (ormai più volte) la tua suscettibilità, rigorosamente
a senso unico, considera cortesemente esteso l'invito di cui sopra anche
alla tua persona.

Spero di essere stato sufficientemente educato.
Cammello
2009-01-18 16:10:13 UTC
Permalink
Post by Cammello
Quella stessa educazione e rispetto che avrebbero dovuto imporre a quel
tizio di astenersi da giudizi personali (e da imperativi perentori tipo
"vedi di attenerti")
Pardon, era: "e vedi di onorarlo..."
Renaissance
2009-01-18 16:23:19 UTC
Permalink
Post by Cammello
Post by Cammello
Quella stessa educazione e rispetto che avrebbero dovuto imporre a
quel tizio di astenersi da giudizi personali (e da imperativi
perentori tipo "vedi di attenerti")
Pardon, era: "e vedi di onorarlo..."
Maleducato a me, che ti invito a spostarci su un ng piu' consono?
ROTFL. La netiquette, questa sconosciuta...

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
PaF
2009-01-18 16:12:13 UTC
Permalink
Il Sun, 18 Jan 2009 16:58:36 +0100, Cammello ha scritto:

[cut]

Grazie ma rifiuto il gentile invito. Fattene una ragione.

PaF
Cammello
2009-01-18 16:13:13 UTC
Permalink
Post by PaF
[cut]
Grazie ma rifiuto il gentile invito. Fattene una ragione.
Per carità, se ci godi a farti maltrattare :-)
PaF
2009-01-18 16:32:08 UTC
Permalink
Post by Cammello
Per carità, se ci godi a farti maltrattare :-)
Il fatto è che in questo ng ci sono spesso spunti di discussione
interessanti, nonostante alcuni personaggi che sembrano appartenere più
alla Compagnia dei Caravana che alla categoria dei professionisti
informatici.
Io leggo (quasi) tutto, acquisisco quanto mi interessa, elimino il
superfluo. Inutile sottolineare che i post come gli ultimi tuoi vanno
direttamente nel contenitore dell'umido.

PaF
Luca Menegotto
2009-01-18 17:06:57 UTC
Permalink
Post by PaF
L'educazione ed il rispetto per l'interlocutore dovrebbero arrivare
ben prima delle proprie preferenze informatiche.
Aggiungo che un sistema operativo e uno strumento, NON una religione.
--
Ciao!
Luca
Renaissance
2009-01-18 17:09:09 UTC
Permalink
Post by Luca Menegotto
Post by PaF
L'educazione ed il rispetto per l'interlocutore dovrebbero arrivare
ben prima delle proprie preferenze informatiche.
Aggiungo che un sistema operativo e uno strumento, NON una religione.
Ma infatti.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Renaissance
2009-01-18 16:21:58 UTC
Permalink
Post by Cammello
Post by Renaissance
Se ancora non sei stato in grado di arrivare al punto, non so proprio
che farci...
Una cosa potresti farla: toglierti dai coglioni.
Rimando l'invito al mittente: torna tu a giocare col pc.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Renaissance
2009-01-18 12:13:02 UTC
Permalink
Cammello ha scritto:

x/post e f/up adeguato.
Post by Cammello
Post by Renaissance
Post by Cammello
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo
amico "competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una
distribuzione Linux decente).
Non si puo' generalizzare. Il discorso e' che ti scocci, anche se lo
fai per scopi personali nel tempo libero, e anche se e' utile per
acquisire skill. Se invece ti tocca buttare ore lavorative, il
discorso non regge, specie se il tuo datore di lavoro e/o il cliente
osserva quanto tempo/denaro gli stai facendo perdere, magari su
hardware da due lire. E te lo dice chi e' stato una settimana
appresso a un firewall debian su una sparc netra x1.
Be', allora potevi provare con Windows ;-)
Ok. risposta da solito "linuxaro" (lo sono stato anch'io, non te ne
faccio una colpa...), ne piu' ne' meno. :-)
Tieni pure presente che con linux ci lavoro (oltreche' con windows).
Post by Cammello
P.S.
Di Netra X1 non so niente, ma googlando appena 30 sec. ho trovato
http://040.digital-bless.com/texts/installing_debian_linux_on_sun_netra_x1.html
http://www.cise.ufl.edu/~jnw/SparcLinux/
http://www.anytux.org/hardware.php?system_id=568

Ma... mi stai prendendo in giro? (Oppure, tiri fuori i link a caso,
cosi' per sport, non sapendo cosa rispondere?)
Post by Cammello
Post by Renaissance
La macchina, per cortesia, me la dai con delle release software e
firmware *funzionanti*. Un problema su *un* software e *un* firmware
(non *tre* firmware!) *deve essere raro e occasionale*.
Morale: professionalita' e' anche capire quando e' il caso di evitare
il rischio di trasformare un presunto risparmio in un enorme spreco
di tempo e denaro.
Morale: cosa c'entra Linux in questa tua esperienza con HP+Windows?!
... E chi te lo sta toccando, linux? :-D
Ok. Hai capito poco e niente di quel che stavo dicendo. Ti rendo noto
che si stava parlando di LAVORO, TEMPO, PROFESSIONALITA' NELLA RL, non
meramente se un sistema funzioni o meno o sia migliore/peggiore
dell'altro. Taglio sul resto.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Renaissance
2009-01-18 12:16:14 UTC
Permalink
Cammello ha scritto:

Ah, giusto per puntualizzare: ;-)
User-Agent: Thunderbird 2.0.0.19 (Windows/20081209)
^^^^^^^
bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Cammello
2009-01-18 12:44:13 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Ah, giusto per puntualizzare: ;-)
User-Agent: Thunderbird 2.0.0.19 (Windows/20081209)
Questo viene da Debian:
Mozilla-Thunderbird 2.0.0.19 (X11/20090103)

e se mi gira ti rispondo anche da MacOS :-)
Renaissance
2009-01-18 12:59:38 UTC
Permalink
Post by Cammello
User-Agent: Thunderbird 2.0.0.19 (Windows/20081209)
Mozilla-Thunderbird 2.0.0.19 (X11/20090103)
e se mi gira ti rispondo anche da MacOS :-)
Brao'.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Freddy Krueger
2009-01-18 15:03:15 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 11:48:28 +0100, Cammello
Post by Cammello
Per me è scarsamente professionale chi rinuncia al SO al momento più
avanzato, robusto, performante, scalabile e portabile,
Tarapio tapioca blinda la supercazzola come se fosse anche di alta
affidailita...
Post by Cammello
a favore di
Windows poi(!), perché si rifiuta di studiare la necessaria
documentazione (o perché non è capace di farlo, cosa che confermerebbe
la mancanza di professionalità di cui sopra).
Se poi uno per motivi contingenti o per specifiche richieste deve per
forza ripiegare su Windows (lo faccio io stesso), magari solo
temporaneamente, è liberissimo di farlo ed io non mi permetto di
esprimere giudizi.
Costui però non venga a blaterare di superiorità di Windows, solo perché
su Linux non è stato capace a far funzionare la webcamme.
E allora non ti devi permettere di esprimedere giudizi perche'
l'utilizzo di linux era contingente ad un crash dell'hard disk e c'era
necessita di continuare a LAVORARE ripiegando temporaneamente su
Linux.

Ti ricordo che il computer e' il mezzo, non il fine, e che c'e' gente
che non ha tempo da perdere per capire perche' un aggiornamento gli ha
lasciato la macchina non funzionante perche' ha delle scadenza da
rispettare.

E ti ricordo stiamo parlando di un notebook con hardware supportato,
non di roba esoterica.

Se poi a te piace perdere tempo per poter dire quanto sei fico e
quanti how to ti sei letto per arrivare a cotanta conoscenza, buon per
te.

P.S. Nessuno ha decantato le lodi di windows, pero' windows gli ha
funzionanto al primo colpo una volta ripristinato dal server aziendale
e skype non gli andava in conflitto con il sottosistema audio, alla
faccia dell'OS al momento più avanzato, robusto, performante,
scalabile e portabile...
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
rootkit
2009-01-18 15:20:47 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by Cammello
Costui però non venga a blaterare di superiorità di Windows, solo perché
su Linux non è stato capace a far funzionare la webcamme.
E allora non ti devi permettere di esprimedere giudizi perche'
l'utilizzo di linux era contingente ad un crash dell'hard disk e c'era
necessita di continuare a LAVORARE ripiegando temporaneamente su
Linux.
e perchè mai un crash dell'hard disk l'avrebbe obbligato a ripiegare
temporaneamente su linux?
Freddy Krueger
2009-01-18 15:24:31 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
Post by Cammello
Costui però non venga a blaterare di superiorità di Windows, solo perché
su Linux non è stato capace a far funzionare la webcamme.
E allora non ti devi permettere di esprimedere giudizi perche'
l'utilizzo di linux era contingente ad un crash dell'hard disk e c'era
necessita di continuare a LAVORARE ripiegando temporaneamente su
Linux.
e perchè mai un crash dell'hard disk l'avrebbe obbligato a ripiegare
temporaneamente su linux?
Perche' quando lavori per una multinazionale non puoi reinstallare
windows sul portatile aziendale dai CD di piratebay? :)
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
rootkit
2009-01-18 16:04:56 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
e perchè mai un crash dell'hard disk l'avrebbe obbligato a ripiegare
temporaneamente su linux?
Perche' quando lavori per una multinazionale non puoi reinstallare
windows sul portatile aziendale dai CD di piratebay? :)
eh, ho capito... che si arrangiasse.

secondo te ubuntu fa cagare perchè non è lì pronto a tirarti fuori dalla
merda in cui ti sei cacciato perchè non hai - ti sei perso il cd
ufficiale di ripristino windows e non ne puoi avere un altro?
Freddy Krueger
2009-01-18 16:20:23 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
e perchè mai un crash dell'hard disk l'avrebbe obbligato a ripiegare
temporaneamente su linux?
Perche' quando lavori per una multinazionale non puoi reinstallare
windows sul portatile aziendale dai CD di piratebay? :)
eh, ho capito... che si arrangiasse.
Ci ha provato.
Post by rootkit
secondo te ubuntu fa cagare perchè non è lì pronto a tirarti fuori dalla
merda in cui ti sei cacciato perchè non hai - ti sei perso il cd
ufficiale di ripristino windows e non ne puoi avere un altro?
CD ufficiale di ripristino di windows? Ma secondo te una
multunazionale ad un dipendente gli da' un CD di ripristino?

Per la cronaca poi il sistema se l'e' reinstallato da casa mia tramite
VPN dopo che e' riuscito a recuperare la password chiamando l'help
desk in india.

L'idea di usare linux era quella di risparmiare tempo e continuare a
lavorare visto che la reinstallazione via rete prende il suo tempo.
Non e' stato possibile perche' ubuntu sul suo Lenovo aveva problemi
con il WPA (esattamente come sul toshiba che avevo tempo fa) e Fedora
gli lasciava la scheda di rete in uno stato inconsistente.

Saluti.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
rootkit
2009-01-18 16:39:28 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
secondo te ubuntu fa cagare perchè non è lì pronto a tirarti fuori dalla
merda in cui ti sei cacciato perchè non hai - ti sei perso il cd
ufficiale di ripristino windows e non ne puoi avere un altro?
CD ufficiale di ripristino di windows? Ma secondo te una
multunazionale ad un dipendente gli da' un CD di ripristino?
va bene, ma allora perchè la "necessita di continuare a LAVORARE" spunta
solo quando non riesce a far funzionare il wireless su linux?
ripeto, s'arrangiasse. se preferisce stare con le mani in mano...
Freddy Krueger
2009-01-18 16:44:59 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
CD ufficiale di ripristino di windows? Ma secondo te una
multunazionale ad un dipendente gli da' un CD di ripristino?
va bene, ma allora perchè la "necessita di continuare a LAVORARE" spunta
solo quando non riesce a far funzionare il wireless su linux?
Scusa, i files che stanno su internet come li prendi? Con i piccioni?
Post by rootkit
ripeto, s'arrangiasse. se preferisce stare con le mani in mano...
S'arrangiassen come?
Senza connessione internet come ci va su internet?

Saluti.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Renaissance
2009-01-18 16:48:48 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
va bene, ma allora perchè la "necessita di continuare a LAVORARE"
spunta solo quando non riesce a far funzionare il wireless su
linux?
Scusa, i files che stanno su internet come li prendi? Con i piccioni?
Perche' no? ;-)
http://www.faqs.org/rfcs/rfc2549.html

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Renaissance
2009-01-18 19:11:19 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Post by Freddy Krueger
Scusa, i files che stanno su internet come li prendi? Con i piccioni?
Perche' no? ;-)
http://www.faqs.org/rfcs/rfc2549.html
<sarcasmo>
Insomma, raga', l'avete vista la rfc? Con questo, avete tutti gli
strumenti (voliera/piccioniera permettendo, ma se non l'avete son
cacchi vostri), se non riuscite non date la colpa a linux, date
piuttosto la colpa alla vostra scarsa competenza. :-D (*)
</sarcasmo>

bye G.L.

p.s.: adoro *nix/linux, e usavo/uso unix fin dai tempi della uni.
Ho dato un mio piccolo contributo monetario a debian, che sarebbe
il minimo minimo minimo per ringraziare chi m'ha dato per anni ottimi
strumenti di lavoro e per l'home computing (e anche di svago, perche'
no?).

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
rootkit
2009-01-18 16:55:27 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
ripeto, s'arrangiasse. se preferisce stare con le mani in mano...
S'arrangiassen come?
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che l'ha
lasciato a piedi! :P
Renaissance
2009-01-18 16:56:48 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
ripeto, s'arrangiasse. se preferisce stare con le mani in mano...
S'arrangiassen come?
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che l'ha
lasciato a piedi! :P
... Ma non si parlava di disco rotto?

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
rootkit
2009-01-18 17:02:28 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Post by rootkit
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che
l'ha lasciato a piedi! :P
... Ma non si parlava di disco rotto?
si e la domanda successiva è stata perchè non ha renistallato windows.
Freddy Krueger
2009-01-18 17:07:30 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Renaissance
Post by rootkit
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che
l'ha lasciato a piedi! :P
... Ma non si parlava di disco rotto?
si e la domanda successiva è stata perchè non ha renistallato windows.
Poi l'ha reinstallato, da rete, da casa mia e attaccato ad un cavo.
Cosa che in albergo non si poteva fare.

P.S. Il client per la reinstallazione era basato su linux pure lui, ma
indovina un po' quali tipi di connessioni erano supportate?

Saluti.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
rootkit
2009-01-18 19:48:25 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
P.S. Il client per la reinstallazione era basato su linux pure lui,
quindi gira e rigira le castagne dal fuoco sempre linux glie l'ha
cavate... :)
Post by Freddy Krueger
ma
indovina un po' quali tipi di connessioni erano supportate?
mmm... ethernet? che altro voleva? strano, mi pareva di aver capito
fosse in emergenza, non in condizioni di pretendere fette di culo
tagliate fini e vicino all'osso :)
Freddy Krueger
2009-01-18 19:52:07 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
P.S. Il client per la reinstallazione era basato su linux pure lui,
quindi gira e rigira le castagne dal fuoco sempre linux glie l'ha
cavate... :)
Post by Freddy Krueger
ma
indovina un po' quali tipi di connessioni erano supportate?
mmm... ethernet? che altro voleva? strano, mi pareva di aver capito
fosse in emergenza, non in condizioni di pretendere fette di culo
tagliate fini e vicino all'osso :)
Non so che alberghi frequenti tu, ma in quello dove era lui ethernet
ce l'hanno giusto alla reception, non nelle camere, senno' il problema
non si sarebbe posto: avrebbe lanciato ubuntu, fedora, cazzolinux o
una delle altre centinaia di distro disponibili e avrebbe lavorato.

La necessita' era avere il wifi che funzionasse sempre, non ogni
tanto, non mi pare volesse fettine di culo tagliate piu' o meno
finemente.

Fossimo nel 2000 avresti anche ragione...
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Freddy Krueger
2009-01-18 19:56:53 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 19:52:07 +0000, Freddy Krueger
Post by Freddy Krueger
Fossimo nel 2000 avresti anche ragione...
Mi permetto di aggiungere, ce la discussione e' partita dalla notizia
di una ragazza che aveva un portatile con Ubuntu e non poteva
collegarsi a internet per studiare.

Tralaslaciando che non era una computer literate e lasciando fuori le
diatribe tra i sistemi operativi, lungi da me affermare che A e'
meglio di B o viceversa, voleva fettine di culo pure lei?
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Renaissance
2009-01-18 19:03:26 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Renaissance
Post by rootkit
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che
l'ha lasciato a piedi! :P
... Ma non si parlava di disco rotto?
si e la domanda successiva è stata perchè non ha renistallato windows.
Mi pare che Freddy l'abbia detto piu' di una volta.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
rootkit
2009-01-18 20:29:03 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Post by rootkit
Post by Renaissance
... Ma non si parlava di disco rotto?
si e la domanda successiva è stata perchè non ha renistallato windows.
Mi pare che Freddy l'abbia detto piu' di una volta.
ma non mi è per niente chiaro dove sia la colpa di linux in questa
vicenda dove, correggimi se sbaglio, linux aveva il compito di tirarlo
fuori dalla merda dov'era finito per tutt'altri motivi.

anzi, se tu l'hai capito e me lo spieghi te ne sono grato perchè freddy
sta menando parecchio il can per l'aia.
Freddy Krueger
2009-01-18 20:36:21 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Renaissance
Post by rootkit
Post by Renaissance
... Ma non si parlava di disco rotto?
si e la domanda successiva è stata perchè non ha renistallato windows.
Mi pare che Freddy l'abbia detto piu' di una volta.
ma non mi è per niente chiaro dove sia la colpa di linux in questa
vicenda dove, correggimi se sbaglio, linux aveva il compito di tirarlo
fuori dalla merda dov'era finito per tutt'altri motivi.
anzi, se tu l'hai capito e me lo spieghi te ne sono grato perchè freddy
sta menando parecchio il can per l'aia.
Mi peritero' di chiedere all'autore di postare direttamente un
resoconto dettagliato appena possibile, in modo che possa poi
eventualmente venire preso per il culo come sempre capita in questi
casi.

Non si e' parlato di colpe di linux per la perdita dello hard disk,
quanto dell'impossibilita' a collegarsi ad internet, come e' successo
alla tizia cui il thread faceva inizialmente riferimento.

Stesso OS e, apparentemente, stesso problema. Da una parte un'utente
normale, dall'altra un informatico. Da una parte un Dell, dall'altra
un Lenovo.

Saluti.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Luca Menegotto
2009-01-19 06:36:52 UTC
Permalink
Post by rootkit
ma non mi è per niente chiaro dove sia la colpa di linux in questa
vicenda dove, correggimi se sbaglio, linux aveva il compito di
tirarlo fuori dalla merda dov'era finito per tutt'altri motivi.
Per come la vedo io, non c'è colpa. Semplicemente, come accade per
tutti gli altri strumenti, nemmeno Linux (ma quale distribuzione, di
grazia?) è la soluzione a tutti i mali come molti fan sembrano pensare.
--
Ciao!
Luca
UC
2009-01-19 09:25:05 UTC
Permalink
Post by Luca Menegotto
Post by rootkit
ma non mi è per niente chiaro dove sia la colpa di linux in questa
vicenda dove, correggimi se sbaglio, linux aveva il compito di
tirarlo fuori dalla merda dov'era finito per tutt'altri motivi.
Per come la vedo io, non c'è colpa. Semplicemente, come accade per
tutti gli altri strumenti, nemmeno Linux (ma quale distribuzione, di
grazia?) è la soluzione a tutti i mali come molti fan sembrano pensare.
Più che altro incolpare linux per il discorso dei driver wireless è assurdo:

A) nella maggior parte dei casi i driver non sono rilasciati dal
produttore, che li rilascia e ottimizza solo per windows

B) se anche quando li rilascia il produttore funzionano male è colpa sua
e non certo del sistema

C) esiste sempre l'opzione ndiwrapper per usare i driver win sotto
linux. Provato sul laptop della mia ragazza, funziona egregiamente.

In base a questo si: occorre informarsi prima di installare linux su un
portatile, se è tutto supportato. Installarlo su un hardware non
supportato e poi venirsi a lamentare dicendo che il sistema fa schifo è
ridicolo.

ciao, U.
Freddy Krueger
2009-01-19 12:50:44 UTC
Permalink
Post by UC
In base a questo si: occorre informarsi prima di installare linux su un
portatile, se è tutto supportato. Installarlo su un hardware non
supportato e poi venirsi a lamentare dicendo che il sistema fa schifo è
ridicolo.
Per come la penso io o va o non va. Invece qui siamo in una situazione
in cui con la distro X la scheda WIFI va ma non in WPA, con la distro
B la scheda WIFI va, ma fino a quando non la aggiorni, con la distro C
va ma solo se mentre fai reboot tieni il portatile capovolto...

Che poi per la scheda in questione ci sono due post significativi qui
su kernel archive:

http://lkml.indiana.edu/hypermail/linux/kernel/0812.2/02550.html
http://lkml.indiana.edu/hypermail/linux/kernel/0812.2/02626.html

Due patch che esistono da un po' che risolvono sia l'impossibilita' di
abilitare il device, sia quello di sintonizzarlo sul canale giusto.

Poi ripeto, l'impressione che ho e' che se una cheda wifi non funziona
sotto windows al primo colpo e' windows a far cacare, se non funziona
sotto linux e' colpa dell'utente che non si e' abattuto abbastanza.

Due pesi e due misure...
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
UC
2009-01-19 12:57:22 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Poi ripeto, l'impressione che ho e' che se una cheda wifi non funziona
sotto windows al primo colpo e' windows a far cacare, se non funziona
sotto linux e' colpa dell'utente che non si e' abattuto abbastanza.
Due pesi e due misure...
Beh io non ragiono così, uso quello che mi torna più comodo.

Però non si può negare che windows abbia sempre i driver specifici
sviluppati e distribuiti dai produttori e che questo comporti
"ovviamente" dei vantaggi.

Per cui un po' di sbattimento su Linux in questo senso lo trovo più
accettabile, ma ne vale la pena se poi mi ritrovo un sistema MOLTO
superiore all'altro.

ciao, U.
Luca Menegotto
2009-01-19 13:32:17 UTC
Permalink
Post by UC
B) se anche quando li rilascia il produttore funzionano male è colpa
sua e non certo del sistema
Questo è semre stato vero anche nel caso di WinXX. Pero', in quel caso,
è sempre stata colpa di Microsoft. Per la cronaca.

Aggiungo un esempio: i drivers per stampante di HP, almeno le prime
versioni, erano (sono?) sempre regolarmente una chiavica. Però a me
personalmente è stato detto che era colpa di Windows...
--
Ciao!
Luca
Freddy Krueger
2009-01-18 17:05:32 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
Post by rootkit
ripeto, s'arrangiasse. se preferisce stare con le mani in mano...
S'arrangiassen come?
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che l'ha
lasciato a piedi! :P
Hai ragione, almeno con linux poteva vedere due finestrelle, ma non
andare in internet. :)
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Luca Menegotto
2009-01-18 17:12:49 UTC
Permalink
Post by rootkit
come cacchio gli pare, ma non dia la colpa a linux se è windows che
l'ha lasciato a piedi! :P
No, se ho capito è stato un disco. Se un disco crolla, crolla con
Windows, con Linux, con Solaris, con SCO, con MacOS...

La considerazione è diversa. Anche Linux (che poi dipende dalla
distribuzione) ha i suoi problemi.
--
Ciao!
Luca
Wolferin
2009-01-19 10:30:29 UTC
Permalink
On 18 Gen, 17:20, Freddy Krueger
[CUT]
Post by Freddy Krueger
CD ufficiale di ripristino di windows? Ma secondo te una
multunazionale ad un dipendente gli da' un CD di ripristino?
Certamente no, però memore di queste scostumatezze delle
multinazionali, da 3 anni io mi creo l'immagine con ghost4linux (tool
free) in modo da poter ripristinare il PC con un semplice backup dei
dati. Tutto sta alla semplice iniziativa del singolo.
Cammello
2009-01-18 16:04:03 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
On Sun, 18 Jan 2009 11:48:28 +0100, Cammello
Post by Cammello
Se poi uno per motivi contingenti o per specifiche richieste deve per
forza ripiegare su Windows (lo faccio io stesso), magari solo
temporaneamente, è liberissimo di farlo ed io non mi permetto di
esprimere giudizi.
Costui però non venga a blaterare di superiorità di Windows, solo perché
su Linux non è stato capace a far funzionare la webcamme.
E allora non ti devi permettere di esprimedere giudizi perche'
l'utilizzo di linux era contingente ad un crash dell'hard disk e c'era
necessita di continuare a LAVORARE ripiegando temporaneamente su
Linux.
A parte il fatto che la mia era una considerazione di carattere
impersonale (se sai cosa vuol dire), a parte il fatto che giusto due
righe sopra il tuo sproloquio (e l'hai pure quotato!) avevo per
l'appunto scritto che se uno è vincolato, non mi scandalizza che lavori
su Windows (dicendo perfino che lo faccio io stesso - te l'ho lasciato
scritto, qualora fossi in gradi di leggerlo), e a parte il fatto che non
si capisce perché un guasto all'hard-disk ti imponga di passare a Linux.

A parte tutto questo dicevo, comincia tu con l'astenerti dal dare
giudizi su un SO di cui non sai nulla, che peraltro implicano il
giudizio sul lavoro di migliaia e migliaia di persone a cui tu,
probabilmente, non saresti degno neanche di pulire le scarpe.

Fin tanto che insisti con "non ne capisco un cazzo, ma ne voglio parlare
male lo stesso", io mi limito semplicemente a ricordarti che non ne
capisci un cazzo, per l'appunto.

Specialmente poi se fai finta (ma magari non fai finta) di non leggere
quello che ho scritto.
Freddy Krueger
2009-01-18 16:30:43 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 17:04:03 +0100, Cammello
Post by Cammello
A parte il fatto che la mia era una considerazione di carattere
impersonale (se sai cosa vuol dire), a parte il fatto che giusto due
righe sopra il tuo sproloquio (e l'hai pure quotato!) avevo per
l'appunto scritto che se uno è vincolato, non mi scandalizza che lavori
su Windows (dicendo perfino che lo faccio io stesso - te l'ho lasciato
scritto, qualora fossi in gradi di leggerlo), e a parte il fatto che non
si capisce perché un guasto all'hard-disk ti imponga di passare a Linux.
Il perche' l'ho scritto, "qualora fossi in grado li leggerlo" non si
capisce come mai essere vincolati a lavorare con windows e' un male
accettabile, mentre l'essere vincolati a linux e' la soluzione a tutti
i mali del mondo anche quando non funziona un cazzo come dovrebbe.
Post by Cammello
A parte tutto questo dicevo, comincia tu con l'astenerti dal dare
giudizi su un SO di cui non sai nulla, che peraltro implicano il
Giudizi? Quali giudizi?
Post by Cammello
giudizio sul lavoro di migliaia e migliaia di persone a cui tu,
probabilmente, non saresti degno neanche di pulire le scarpe.
Ah beh certo, tu saresti degno, ma per piacere.
Vatti a vedere quante migliaia di persone, UTENTI, si lamentano che la
atheros serie 5k e' problematica.

Anche loro non sono degni di pulire le scarpe agli sviluppatori?
Eppure sono loro che devono usare sta cazzo di scheda WIFI. A loro non
e' dovuto nessun rispetto?

Pensa che c'e' anche gente che ha donato dei soldi per aiutare gli
sviluppatori a pulirsi le scarpe.
Post by Cammello
Fin tanto che insisti con "non ne capisco un cazzo, ma ne voglio parlare
male lo stesso", io mi limito semplicemente a ricordarti che non ne
capisci un cazzo, per l'appunto.
Fino a quando insisti con "non ho letto un cazzo e non ho capito chi
dice cosa" forse e' meglio che te ne stai zitto.
Post by Cammello
Specialmente poi se fai finta (ma magari non fai finta) di non leggere
quello che ho scritto.
Visto che non hai letto, non hai capito e forse non hai proprio le
capacita' di fare ne' l'uno ne' l'altro ti invito, come hai invitato
tu il precendete interlocutore, a "toglierti dai coglini".

Cordialita'.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Luca Menegotto
2009-01-18 17:04:39 UTC
Permalink
Post by Cammello
Per me è scarsamente professionale chi rinuncia al SO al momento più
avanzato, robusto, performante, scalabile e portabile,
Speravo che qualcuno finalmente parlasse di Solaris...

:-DDDDDDDDDDDD
Post by Cammello
a favore di Windows poi(!),
Io credo dipenda dall'hardware e da chi lo mette in servizio. Spiego:
ho un cliente con servers Windows che vanno garruli e felici da anni.
Vengono spenti solo una o due volte all'anno, per manutenzione.

Il che dimostra che pure Win può andare bene...
Post by Cammello
Costui però non venga a blaterare di superiorità di Windows, solo
perché su Linux non è stato capace a far funzionare la webcamme.
Il gap che IMHO qualsiasi distribuzione Linux deve ancora superare per
diventare un ottimo sistema desktop (non parlo di server, dove
probabilmente il gap non c'è rispetto ai SO migliori) è proprio la
facilità di gestione delle periferiche P&P. Ho comunque visto ottimi
passi avanti con Ubuntu.
--
Ciao!
Luca
Cammello
2009-01-18 19:49:33 UTC
Permalink
Post by Luca Menegotto
Post by Cammello
Per me è scarsamente professionale chi rinuncia al SO al momento più
avanzato, robusto, performante, scalabile e portabile,
Speravo che qualcuno finalmente parlasse di Solaris...
:-DDDDDDDDDDDD
Ben volentieri, quando avranno le utility GNU coreutils di default ;-)
Post by Luca Menegotto
Post by Cammello
a favore di Windows poi(!),
ho un cliente con servers Windows che vanno garruli e felici da anni.
Vengono spenti solo una o due volte all'anno, per manutenzione.
Il che dimostra che pure Win può andare bene...
Per potere, può senz'altro...

Il fatto è che in troppi aspetti architetturali Linux è superiore a
Windows; ad esempio lo scheduler (ma si guardino anche le altre pagine):
http://widefox.pbwiki.com/Scheduler
http://en.wikipedia.org/wiki/Completely_Fair_Scheduler

per cui, a parità di hardware, è largamente preferibile nelle situazioni
in cui si abbia un elevato numero di processi concorrenti, tipiche dei
server.

Per non parlare della copiosa disponibilità di file system con
journaling serio sotto Linux (mentre NTFS ha quella cagata di USN
journal), tutta roba vitale per applicazioni server.
(Da precisare che da Vista in poi è disponibile il Transactional NTFS,
ma non ho esperienze dirette su quanto sia affidabile).

E poi la gestione della memoria, l'implementazione dello stack TCP/IP,
per non parlare della difficoltà di amministrazione di Windows, dovute
all'assenza di un package-manager e di una shell degna di questo nome, o
del fatto che la GUI di Windows non sia eliminabile (neanche in Server
Core), che su un server non ha alcuna funzione se non quella di mangiare
memoria.

E una miriade di altre cose (che richiederebbero settimane di
discussione), che rendono Windows inadatto ad un impiego server, o
perlomeno inferiore a Linux.
Post by Luca Menegotto
Il gap che IMHO qualsiasi distribuzione Linux deve ancora superare per
diventare un ottimo sistema desktop (non parlo di server, dove
probabilmente il gap non c'è rispetto ai SO migliori) è proprio la
facilità di gestione delle periferiche P&P.
Non parlerei tanto di gestione delle periferiche P&P, perché udev
(+ DBUS) è architetturalmente molto più flessibile e avanzato del Plug
and Pray di Windows, quanto più specificamente di minore disponibilità
dei driver e talvolta minore cura degli stessi, quando il produttore si
rifiuta di aprire il codice.

Si tratta di questioni commerciali più che tecniche, che, in quanto
tali, non è detto possano essere risolte a breve purtroppo.
Post by Luca Menegotto
Ho comunque visto ottimi
passi avanti con Ubuntu.
Personalmente preferisco Debian puro e, come distribuzione
desktop-oriented, openSUSE.

Purtroppo Ubuntu rilascia package non sempre sufficientemente testati,
col risultato che il sistema tende progressivamente a degradare dopo
parecchi upgrade, cosa che può avere effetti spiacevoli su un utente che
non sia nemmeno capace a fare un downgrade, come abbiamo visto in questo
thread.

Comunque, per certe cose è fatto piuttosto bene ed il gap con Windows
anche in termini di facilità per l'utonto (che qui sembrano identificare
col professionista IT, per dirti come stiamo messi), si va riducendo
progressivamente.

E complimenti per il tono civile e dialogico, merce rara da queste parti ;-)

-Camel
Renaissance
2009-01-18 20:37:38 UTC
Permalink
Post by Cammello
E complimenti per il tono civile e dialogico, merce rara da queste parti ;-)
Io mi posso anche scusare per il mio stile sul momento irruento, e mi
scuso se ti senti offeso, ma, abbi pazienza: se uno mi posta l'how-to
per installare linux su una sparc netra x1, con tanto di istruzioni per
fare il cavo null modem, nonche' la HCL, e considerando che avevo
problemi su una sparc *gia' installata" (senza contare la T-1125
precedente...), e che ci ho sbattuto la testa per una settimana a tempo
pieno, compresa la consultazione di innumerevoli pagine web non
risolutive, permetti se e' poco che mi possa sembrare una mezza presa
per i fondelli, specie se preceduta da "allora potevi provare con
windows" (che, da sola, potevo considerare una battuta e chiusa li'), e
il fatto che poi ho installato debian su una macchina intel. E' per
quello che mi sei sembrato il solito linux-fan integralista tutto-linux
a prescindere.
Ma ti pare che una settimana di lavoro possa valere meno di una macchina
nuova + 2 ore scarse di lavoro? Ed era *QUELLO* il punto, che tu sembri
non aver afferrato: LAVORO E PROBLEMI VERI DEI CLIENTI E/O NELL'AZIENDA
NELLA *RL*.
Poi, se tu mi dici che deriva dalla scarsa competenza, facciamo una
prova, o meglio lanciamo la sfida: ci incontriamo con la macchina sparc
in questione, ti do' tutte le specifiche su quello che si vuole
ottenere, e poi sto li' a cronometrarti, ok? Poi, si fa i conti
sulla convenienza del tutto (ore lavoro -vs- hardware). ;-)

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
Cammello
2009-01-18 21:24:47 UTC
Permalink
Post by Renaissance
Io mi posso anche scusare per il mio stile sul momento irruento, e mi
Apprezzo, ma non c'era neanche bisogno: un messaggio non polemico (anche
se critico) da solo basta per intavolare una discussione civile ;-)
Post by Renaissance
scuso se ti senti offeso, ma, abbi pazienza: se uno mi posta l'how-to
per installare linux su una sparc netra x1,con tanto di istruzioni per
fare il cavo null modem, nonche' la HCL, e considerando che avevo
problemi su una sparc *gia' installata" (senza contare la T-1125
precedente...), e che ci ho sbattuto la testa per una settimana a tempo
pieno, compresa la consultazione di innumerevoli pagine web non
risolutive, permetti se e' poco che mi possa sembrare una mezza presa
per i fondelli,
Ma la tua risposta primigenia (già vagamente polemica) era precedente a
questo mio post ;-)

OK, senza fare l'autopsia del thread, mi scuso anch'io per le mie
intemperanze verbali.
Post by Renaissance
specie se preceduta da "allora potevi provare con
windows" (che, da sola, potevo considerare una battuta e chiusa li'), e
il fatto che poi ho installato debian su una macchina intel. E' per
quello che mi sei sembrato il solito linux-fan integralista tutto-linux
a prescindere.
Ma ti pare che una settimana di lavoro possa valere meno di una macchina
nuova + 2 ore scarse di lavoro? Ed era *QUELLO* il punto, che tu sembri
non aver afferrato: LAVORO E PROBLEMI VERI DEI CLIENTI E/O NELL'AZIENDA
NELLA *RL*.
Ma io non ho mai contestato questa tua valutazione.
Semmai posso averla ritenuta OT, e quindi non vi ho risposto (o vi ho
scherzato su).

Su cosa vuoi che ti dia ragione, sul fatto che il tempo è denaro? Sì,
hai ragione, il tempo è denaro.
Ma hai portato un esempio che non vedo cosa c'azzeccasse, visto che in
quell'ambito non si poneva l'alternativa Linux/Windows di cui si stava
parlando.

Ti invito tuttavia a riflettere sul fatto che non è detto che si renda
un buon servigio al cliente se gli si fa riparmiare un po' di tempo in
fase di setup, quando poi gliene si fa perdere magari molto di più per
problemi che emergeranno in seguito.

Quello che intendo dire è che, tornando al discorso originario Windows
vs Linux, le maggiori difficoltà di setup di quest'ultimo vengono spesso
abbondantemente ripagate nel tempo (grazie a una maggiore stabilità e
scalabilità, maggiore facilità di amministrazione ecc.)

Così, parlavo in astratto, giusto per portare qualche elemento di
discussione nuovo e non solo le reciproche rimostranze ;-)
Post by Renaissance
Poi, se tu mi dici che deriva dalla scarsa competenza,
La competenza sulla quale avevo ironizzato non era la tua, ma quella di
un /professionista/ (se ho capito bene), citato nel primo messaggio a
cui ho risposto, che sembrava non sapere che si potesse fare un semplice
downgrade del package che dopo l'aggiornamento gli dava problemi.
Renaissance
2009-01-19 07:21:16 UTC
Permalink
Post by Cammello
Ma la tua risposta primigenia (già vagamente polemica) era precedente a
questo mio post ;-)
Oddio... solo per aver detto che la mia e la tua concezione di
professionalita' sono diverse? :-)
Post by Cammello
Post by Renaissance
Ma ti pare che una settimana di lavoro possa valere meno di una macchina
nuova + 2 ore scarse di lavoro? Ed era *QUELLO* il punto, che tu sembri
non aver afferrato: LAVORO E PROBLEMI VERI DEI CLIENTI E/O NELL'AZIENDA
NELLA *RL*.
Ma io non ho mai contestato questa tua valutazione.
Semmai posso averla ritenuta OT, e quindi non vi ho risposto (o vi ho
scherzato su).
Ahem... Il thread era OT, Il LAVORO e' IT, lo scazzo linux vs other OS
e' OT. :-)

Al resto, rispondo appena ho un po piu' di tempo.

bye G.L.
--
"E' assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira
alla vita, mentre la vita si ispira alla TV" - Woody Allen
beccoblu
2009-01-18 10:40:09 UTC
Permalink
Post by Cammello
Evidentemente annettiamo valenze diametralmente opposte all'aggettivo
/competente/.
competente = gli va bene perdere tempo a pacchi per risolvere problemi
random ?

d.
PaF
2009-01-18 10:40:42 UTC
Permalink
Post by Cammello
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo amico
"competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una distribuzione
Linux decente).
Non sono più aggiornato sulle molteplici distribuzioni Linux (quando
lavoravo su Linux io ero affezionato alla Slackware ma si parla di secoli
informatici fa).

Puoi fare una lista dove elenchi secondo te le distribuzioni Linux decenti
? Se mai io dovessi trovare del tempo per riavvicinarmi a Linux avrei
qualche indicazione utile.

PaF
beccoblu
2009-01-18 10:52:51 UTC
Permalink
Post by PaF
Puoi fare una lista dove elenchi secondo te le distribuzioni Linux decenti
? Se mai io dovessi trovare del tempo per riavvicinarmi a Linux avrei
qualche indicazione utile.
provo io, un elenco cortissimo: debian e fedora (ex redhat). la prima per
affetto, la seconda per utilizzabilità.

d.
Cammello
2009-01-18 10:55:26 UTC
Permalink
Post by PaF
Post by Cammello
Poteva fare un banale downgrade dei package incriminati, il tuo amico
"competente" (e magari prima ancora poteva scegliersi una distribuzione
Linux decente).
Non sono più aggiornato sulle molteplici distribuzioni Linux (quando
lavoravo su Linux io ero affezionato alla Slackware ma si parla di secoli
informatici fa).
Puoi fare una lista dove elenchi secondo te le distribuzioni Linux decenti
? Se mai io dovessi trovare del tempo per riavvicinarmi a Linux avrei
qualche indicazione utile.
http://distrowatch.com/
http://lwn.net/Distributions/

Personalmente:

1. Debian (stable o testing + unstable, a seconda delle situazioni);
2. Gentoo
3. OpenSUSE
4. Mandriva

(con netta preferenza per le prime due).
rootkit
2009-01-17 16:56:44 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by UC
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Molto meglio la fi*a, almeno quella funziona.
forse ti sconvolgerà sapere che non sono alternative :P
Post by Freddy Krueger
Ho un amico che avrebbe qualcosa da dirti su quanto preferisce windows
a linux.
penso possa dire quello che vuole. è una tastimonianza alla pari di
tante altre opposte.
System Failure
2009-01-18 12:15:45 UTC
Permalink
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
Post by UC
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Molto meglio la fi*a, almeno quella funziona.
forse ti sconvolgerà sapere che non sono alternative :P
Interessante questo dibattito...Poi ci meravigliamo che nei film ci
fanno sempre vedere come onanisti brufolosi...mah...

Per la cronaca: Uso Ubuntu, Debiam, Gentoo, Fedora, FreeBSD, OpenBSD e
quegli altri sistemi proprietari (quando il cliente me lo chiede, ma si
becca poi la fattura "maggiorata"), e questo non ha mai influenzato
minimamente il fatto che il mio uccello stia in un posto caldo e
bagnato. Dai vostri discorsi direi che...va be'...lasciamo perdere.
Saluti.
PaF
2009-01-18 12:55:44 UTC
Permalink
Post by System Failure
e questo non ha mai influenzato
minimamente il fatto che il mio uccello stia in un posto caldo e
bagnato
Bagno turco ?

PaF
System Failure
2009-01-18 13:18:03 UTC
Permalink
Post by PaF
Bagno turco ?
Anche lì.
UC
2009-01-19 09:27:04 UTC
Permalink
Post by System Failure
Post by rootkit
Post by Freddy Krueger
Post by UC
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Molto meglio la fi*a, almeno quella funziona.
forse ti sconvolgerà sapere che non sono alternative :P
Interessante questo dibattito...Poi ci meravigliamo che nei film ci
fanno sempre vedere come onanisti brufolosi...mah...
Per la cronaca: Uso Ubuntu, Debiam, Gentoo, Fedora, FreeBSD, OpenBSD e
quegli altri sistemi proprietari (quando il cliente me lo chiede, ma si
becca poi la fattura "maggiorata"), e questo non ha mai influenzato
minimamente il fatto che il mio uccello stia in un posto caldo e
bagnato.
Azz se fossimo tutti come te nei film faremmo sempre un figurone!

ciao, U.
r***@gmail.com
2009-01-17 17:15:01 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Linux sara' gratis, ma il tempo e' comunque denaro.
Io ti posso dire che nella mia esperienza Ubuntu supporta un sacco di
hardware come e meglio di windows..
Ti dico solo che per quanto riguarda la scheda wireless (d-link) su un
mio notebook, windows aveva bisogno della solita istallazione del
cazzo da cd... ubuntu ha visto la scheda immediatamente senza fare ne
' bi ne ba...
Abituato alle "vecchie" disto di linux sono rimasto basito anche io
li' per li'...
E' per questo che fa paura.. e' la prima offensiva che puo' far
scricchiolare il monopolio di ms..
PaF
2009-01-17 21:46:45 UTC
Permalink
Post by r***@gmail.com
E' per questo che fa paura.. e' la prima offensiva che puo' far
scricchiolare il monopolio di ms..
Me lo auguro. Un po' di sana concorrenza farebbe migliorare anche i
prodotti di Microsoft.

PaF
beccoblu
2009-01-18 10:51:43 UTC
Permalink
Post by PaF
Me lo auguro. Un po' di sana concorrenza farebbe migliorare anche i
prodotti di Microsoft.
la sana concorrenza per i desktop al momento è mac os. un sistema non open,
non free, ma bello e funzionante.

non linux, nemmeno se "semplice" come ubuntu. non sognamoci nemmeno che
l'utente-tipo dell'informatica di oggi accetti di aprirsi un terminale per
lanciare comandi, con o senza privilegi di amministrazione. vogliamo dire
che è triste? ok. ma questo non cambia nulla.

il pc, per una casa, deve diventare come l'automobile. puoi sapere
centimetro per centimetro cosa c'è sotto il cofano, ma puoi anche
accontentarti di girare la chiave e partire.

si odia windows? va bene. di magagne ne ha milioni. ma rispetto a una
qualunque distro linux la possibilità di "inserire la chiave e partire" è
più elevata, non lo si può negare.

poi vabbe', le guerre di religione sono sempre belle eh

d.
PaF
2009-01-18 12:03:01 UTC
Permalink
Post by beccoblu
la sana concorrenza per i desktop al momento è mac os. un sistema non open,
non free, ma bello e funzionante.
Mac OS è comunque vincolato all'hardware Apple, non è una limitazione da
poco.

PaF
Freddy Krueger
2009-01-18 15:07:26 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 11:51:43 +0100, beccoblu
Post by beccoblu
Post by PaF
Me lo auguro. Un po' di sana concorrenza farebbe migliorare anche i
prodotti di Microsoft.
la sana concorrenza per i desktop al momento è mac os. un sistema non open,
non free, ma bello e funzionante.
non linux, nemmeno se "semplice" come ubuntu. non sognamoci nemmeno che
l'utente-tipo dell'informatica di oggi accetti di aprirsi un terminale per
lanciare comandi, con o senza privilegi di amministrazione. vogliamo dire
che è triste? ok. ma questo non cambia nulla.
il pc, per una casa, deve diventare come l'automobile. puoi sapere
centimetro per centimetro cosa c'è sotto il cofano, ma puoi anche
accontentarti di girare la chiave e partire.
si odia windows? va bene. di magagne ne ha milioni. ma rispetto a una
qualunque distro linux la possibilità di "inserire la chiave e partire" è
più elevata, non lo si può negare.
poi vabbe', le guerre di religione sono sempre belle eh
STANDING OVATION.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
0bs0l3t0
2009-01-18 10:19:03 UTC
Permalink
Post by r***@gmail.com
Post by Freddy Krueger
Linux sara' gratis, ma il tempo e' comunque denaro.
Io ti posso dire che nella mia esperienza Ubuntu supporta un sacco di
hardware come e meglio di windows..
Ti dico solo che per quanto riguarda la scheda wireless (d-link) su un
mio notebook, windows aveva bisogno della solita istallazione del
cazzo da cd... ubuntu ha visto la scheda immediatamente senza fare ne
' bi ne ba...
Minchia questo si che e' progresso!!!!!!
http://it.wikipedia.org/wiki/Plug_and_Play
e io che credevo che voi linuxari non vi venivate nei pantaloni se non
vi mettete a ricompilare ubbbuntu per far funzionare
tutto..............
beccoblu
2009-01-18 10:47:23 UTC
Permalink
Post by r***@gmail.com
E' per questo che fa paura.. e' la prima offensiva che puo' far
scricchiolare il monopolio di ms..
infatti, è tutto uno scricchiolìo!

d.
Alessandro Selli
2009-01-18 20:46:04 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by UC
Post by Freddy Krueger
I nerd pipparoli l'hanno infastidita (insultandola) su facebook.
Cosi' almeno dice l'approfondimento su sito citato.
beh vuoi mettere ubuntu con la f**a?
Molto meglio la fi*a, almeno quella funziona.
Se, se.
Ho amico che avrebbe qualcosa da dirti su quanto preferisce ubuntu
alla fi.*a.
Post by Freddy Krueger
Ho un amico che avrebbe qualcosa da dirti su quanto preferisce windows
a linux.
E io ho alcuni amici che avrebbero qualcosa da dirti su quanto
preferiscono linux, o solaris, o *bsd, o addirittura OSX a windows.

Quanto è facile dimostrare le cose citando "un amico" che dice che...
Post by Freddy Krueger
Con ubuntu la atheros del suo Lenovo T60 va ma non si aggancia alle
reti wifi ce usano WPA. Con fedora 10 la atheros viene inizializzata
bene una volta su 10, a seconda di come gli gira.
Quale chip atheros? Per certe revisioni di alcuni (molti) chip
esistono solamente driver proprietari windows matti girare con magheggi
sotto linux oppure driver parziali ottenuti col reverse engineering.
Perché certe case produttrici non rilasciano le specifiche dei loro
prodotti oppure le rilasciano sotto condizioni di non divulgazione o
altro che rende la creazione di sofware libero impossibile usando le
loro informazioni. Colpa di linux, ovviamente, certo.
Post by Freddy Krueger
Ovviamente perdendo tempo a leggere i forum si puo' risolvere mettendo
le mani sotto il cofano, ma a lui girano le palle lo stesso.
Mentre quando windows fa casini basta fare un giro nei forum, o
telefonare a casa microsoft che tutto si risolve in un battibaleno, certo.
Post by Freddy Krueger
Wifi a parte, poi ci sarebbe skype con fedora che gli fa a cazzotti
per via di alsa.
Skype, software chiuso e proprietario. E offuscato, per coprire
chissà quali operazioni che compie sotto il cofano nascostamente (vedi:
http://www.secdev.org/conf/skype_BHEU06.handout.pdf). Chissà perché non
funziona tanto bene quanto il software libero che fa lo stesso (Ekiga,
ad es.)?
Post by Freddy Krueger
Ancora, probabilmente tutto risolvibile leggendo i forum, cioe'
sedendosi in uno sgabuzzino col portatile sulle ginocchia e il cavo di
rete collegato direttamente al router.
Hai delle strane abitudini per leggere la documentazione tecnica o per
chattare sui forum tecnici, ma la colpa di questo non trovo sia di Linux.
Post by Freddy Krueger
Linux sara' gratis, ma il tempo e' comunque denaro.
Linux non è tanto gratis, quanto *libero*
(http://www.gnu.org/philosophy/free-sw.html). Ma lo so, in Italia
questo non conta, in Italia si capisce solo la prima cosa.


Ciao,
--
Alessandro Selli http://alessandro.route-add.net
AVVERTENZA: i messaggi inviati a "trappola" non mi arriveranno.
WARNING: messages sent to "trappola" will never reach me.
Freddy Krueger
2009-01-18 21:39:16 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 21:46:04 +0100, Alessandro Selli
Post by Alessandro Selli
Quale chip atheros? Per certe revisioni di alcuni (molti) chip
Uno della serie 5k.
Post by Alessandro Selli
Post by Freddy Krueger
Ovviamente perdendo tempo a leggere i forum si puo' risolvere mettendo
le mani sotto il cofano, ma a lui girano le palle lo stesso.
Mentre quando windows fa casini basta fare un giro nei forum, o
telefonare a casa microsoft che tutto si risolve in un battibaleno, certo.
E' proprio questo il punto: windows almeno appena installato, NON gli
fa casini, comunque vedro ' di convincerlo a fare un salto cosi' che
lo si possa prendere per il culo per aver cercato di continuare a
lavorare con quello che aveva.
Post by Alessandro Selli
Post by Freddy Krueger
Wifi a parte, poi ci sarebbe skype con fedora che gli fa a cazzotti
per via di alsa.
Skype, software chiuso e proprietario. E offuscato, per coprire
http://www.secdev.org/conf/skype_BHEU06.handout.pdf). Chissà perché non
funziona tanto bene quanto il software libero che fa lo stesso (Ekiga,
ad es.)?
ODDIO, UN SOFTWARE PRORIETARIO. LA PESTE.
Beh ovviamente e' tutta colpa sua: doveva convincere tutti i suoi
amici e la sua famiglia a installare un client SIP compliant, anche a
costo di sembrare un rompicoglioni.

Peccato che la moglie a casa avesse skype, non Ekiga.
Post by Alessandro Selli
Hai delle strane abitudini per leggere la documentazione tecnica o per
chattare sui forum tecnici, ma la colpa di questo non trovo sia di Linux.
Ma lo vogliamo capire o no che sto povero cristo aveva bisogno di far
partire il computer e fare due stronzate e non ha potuto perche' aveva
la necessita' di magheggiare da riga di comando?

Lo vogliamo capire che alla maggior parte delle persone interessa una
cosa
Post by Alessandro Selli
Post by Freddy Krueger
Linux sara' gratis, ma il tempo e' comunque denaro.
Linux non è tanto gratis, quanto *libero*
(http://www.gnu.org/philosophy/free-sw.html). Ma lo so, in Italia
questo non conta, in Italia si capisce solo la prima cosa.
Ah, ecco, il solito link sul free software...
Mi mandi anche una foto di stallman che me la stampo e me la metto
sotto al cuscino?

Questa discussione e' patetica .
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Freddy Krueger
2009-01-18 21:41:14 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 21:39:16 +0000, Freddy Krueger
Post by Freddy Krueger
Lo vogliamo capire che alla maggior parte delle persone interessa una
cosa
una cosa sola che e' usare il tempo a propria disposizione per
lavorare e rispettare le deadline anziche' GIOCARE a trova il fix?
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
rootkit
2009-01-18 22:46:02 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Post by Freddy Krueger
Lo vogliamo capire che alla maggior parte delle persone interessa una
cosa
una cosa sola che e' usare il tempo a propria disposizione per
lavorare e rispettare le deadline anziche' GIOCARE a trova il fix?
guarda che gli unici da convincere siete tu e il tuo amico, a cui dovrai
spiegare la prossima volta che si trova nella merda col computer in
panne si attacchi direttamente al tram invece di usare linux per tirarsi
fuori dai guai (o quantomeno provare a farlo). perchè, correggimi se
sbaglio, non mi pare che tu abbia dimostrato avesse altre alternative
che rivolgersi al software libero. siccome non ha tempo per GIOCARE a
trova il fix, la prossima volta starà lì a guardare lo schermo nero
visto che lo ritiene un modo migliore per impiegare il preziosissimo tempo.
altre chiavi di lettura non ce ne sono.
Freddy Krueger
2009-01-18 22:56:53 UTC
Permalink
Post by rootkit
guarda che gli unici da convincere siete tu e il tuo amico, a cui dovrai
spiegare la prossima volta che si trova nella merda col computer in
panne si attacchi direttamente al tram invece di usare linux per tirarsi
fuori dai guai (o quantomeno provare a farlo). perchè, correggimi se
sbaglio, non mi pare che tu abbia dimostrato avesse altre alternative
che rivolgersi al software libero. siccome non ha tempo per GIOCARE a
trova il fix, la prossima volta starà lì a guardare lo schermo nero
visto che lo ritiene un modo migliore per impiegare il preziosissimo tempo.
altre chiavi di lettura non ce ne sono.
Ma come? non era l'anno di linux da 10 anni a questa parte?
Ci si aspetterebbe che il tool lo salvasse dalla merda ed
eventualmente gli facesse vedere la luce, invece la atheros o va solo
con reti aperte o in wep, o va quando vuole lei.

Comunque mi dispiace che ogni volta saltino fuori i soliti discorsi
sul non avere voglia, sul non avere skill, sul non avere le palle, sul
non meritarsi di usare software open, sul non essere degni di lecare
le scarpe e via dicendo.

Quando il fine ultimo era quello che usare una distro, accende il PC e
scaricare in WIFI due cazzo di documenti via intenet.

La prossima volta, invece di farlo venire a casa mia, gli dico di
andare in un internet cafe, dove le connessioni fuonzionano anche
sotto linux perche' li' a differnza dll'albergo usano il cavo.

Altro non mi pare che ci sia da aggiungere se non che lo stronzo
quando le cose non funzionano per un motivo o per un altro e' sempre
l'utente.
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Freddy Krueger
2009-01-18 23:00:47 UTC
Permalink
On Sun, 18 Jan 2009 22:56:53 +0000, Freddy Krueger
Post by Freddy Krueger
Altro non mi pare che ci sia da aggiungere se non che lo stronzo
quando le cose non funzionano per un motivo o per un altro e' sempre
l'utente.
quando si parla di linux, visto che quando si parla di windows la
colpa ricade sempre su windows...
--
Living in Barbaropoli
http://www.barbaropoli.com
Alessandro Selli
2009-01-19 13:27:38 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Ma come? non era l'anno di linux da 10 anni a questa parte?
A casa mia lo è da dodici anni a questa parte, essendo il '97 stato
l'ultimo anno che un PC che usavo regolarmente avesse windows installato.
Post by Freddy Krueger
Ci si aspetterebbe che il tool lo salvasse dalla merda ed
eventualmente gli facesse vedere la luce, invece la atheros o va solo
con reti aperte o in wep, o va quando vuole lei.
Freddy, lo so che è difficile, ma fai un o sforzo e usa il cervello.
Ti potrei elencare una baracca di hardware proprietario che gira solo su
workstation Sun SPARC, oppure IBM RS6000/pSeries, oppure HP Visualize
eccetera, e ti chiederei come puoi mai dire produttivo, capace, efficace
o "magico" il tuo PC/Windows quando non gira su quell'hardware, i cui
produttori non hanno sviluppato driver per Windows. Tu mi dirai che non
ti importa nulla, che tanto tu usi un PC e i driver Windows per quelli
ce li hai, ma vedi quindi le cose da un solo punto di vista. Gli utenti
Linux (e gli sviluppatori Linux e del software libero in generale) sono
nella stessa tua ipotetica situazione di sopra ma al contrario: hanno
hardware progettato per Windows da produttori che molto spesso non solo
non producono driver, ma neanche rilasciano le specifiche dei loro
prodotti perché altri li sviluppino, per quanto dallo sviluppo e dal
rilascio dei driver loro non ci ricavano nulla.

Nessuna tragedia per molti come me, che quando acquistano un computer
o delle schede di espansione o altre periferiche, le comprano se sanno
che sono pienamente supportate da Linux o ne fanno a meno: il risultato
è che da dodici anni non ho usato altro a casa che Linux (varie
distribuzioni), Solaris (su piattaforma SPARC) e NetBSD. Windows non mi
è mai mancato una virgola, ci ho solo messo su le mani al lavoro quando
no potevo farne a meno o quando faceva casino sui PC di altri (e non ti
sto ad elencare i guasti di MSOffice che solo OpenOffice è riuscito a
risolvere, oppure i disastri rimediati con un avvio di una Linux LiveCD,
ad esempio). Di errori di acquisto ne ho fatti anch'io, certo, ma non
sto a dare la colpa a chi tante altre cose invece le ha fatte funzionare
benissimo sotto Linux, e me ne ha reso i driver disponibili senza
pretendere anticipatamente un pagamento da parte mia e senza neanche che
glielo chiedessi.

Tu e il tuo amico invece:
1) acquistate dell'hardware qualsiasi, guardando quasi esclusivamente al
prezzo e comunque mai alla compatibilità con il software libero o alle
condizioni di divulgazioni/licenza dei dettagli del suo funzionamento;
2) pretendete che sia gestito da Linux tanto bene quanto l'arnese lo è
da Windows, ignorando qualsiasi cosa riguardo il supporto del produttore
per altri sistemi operativi che non Windows oppure le condizioni che
questo impone agli sviluppatori di driver di terze parti (licenze,
clausole di non divulgazione, brevetti, royalties eccetera);
3) se l'arnese sotto Linux non funziona quanto sotto Windows ve la
prendete con Linux come se gli sviluppatori Linux abbiano una qualche
responsabilità in proposito invece dei produttori hardware, oppure come
se avessero un qualche obbligo nei confronti tuoi o del tuo amico (che
suppongo non abbiate pagato la vostra copia di Linux, né che alcuna
frazione di quanto avete pagato l'arnese acquistato sia finita nelle
tasche degli sviluppatori Linux).

Spero ti renda conto come quanto sopra sia assurdo e annulli ogni
pretesa d'aver "dimostrato" come Windows sia "meglio" di Linux (che poi
per me "meglio" vuol dire altro, come più sicuro, portabile, efficace,
efficiente, funzionale, ecc.). Per esperienza so che tecnicamente è
molto superiore e non l'ho usato così tanto tempo per darmi dell'hacker
(non sono uno sviluppatore, tra l'altro) o per istinto masochista. Lo
uso perché è solido, affidabile, fa quello che mi serve faccia e nulla
di più (soprattutto alle mie spalle), quando mi da problemi al 98% delle
volte la colpa è mia e comunque ci so mettere rimedio (da solo o aiutato
da documentazione prontamente reperibile), e perché non desidero dare i
miei soldi ad una software house dedita a pratiche commerciali e
lobbistiche che facessero i linuxari sarebbero (giustamente) impalati
sulle pubbliche piazze come nemici pubblici numero uno.
Post by Freddy Krueger
Quando il fine ultimo era quello che usare una distro, accende il PC e
scaricare in WIFI due cazzo di documenti via intenet.
mi cadono le braccia, la mascella e qualcos'altro per terra, perché,
scusami la franchezza ma è così, queste sentenze sono il prodotto della
mera ignoranza, in senso etimologico.

[...]
Post by Freddy Krueger
Altro non mi pare che ci sia da aggiungere se non che lo stronzo
quando le cose non funzionano per un motivo o per un altro e' sempre
l'utente.
Oltre a farti notare che io (anche se so che le righe di sopra non le
hai scritte a me) non ho datto dello stronzo a nessuno, ti prego di
dirmi una cosa: tanto per fare un esempio, quando un governo "non
funziona", è colpa solo dei governanti, o una qualche colpa ce l'hanno
anche gli elettori, che magari hanno votato e messo in condizione di
potere le stesse persone più volte? E quando quegli elettori poi si
arrabbiano, piangono miseria e fanno volare insulti ai ladri che stanno
in parlamento o nel governo, la colpa di chi è? Eppure loro sono
soltanto elettori, che vogliono un paese florido, funzionale e
benestante e basta. Non gli si poteva mica chiedere di essere edotti ed
istruiti in politica, legge ed economia e nel passato professionale e
civico dei candidati perché potessero sapere se le persone che stavano
per votare, al di la degli slogan che ne leggevano sui manifesti
elettorali o che sentivano strepitati in televisione, fossero da
ritenersi capaci e degni dell'onore e della responsabilità di decidere
per loro e per la nazione, vero?


Ciao,
--
Alessandro Selli http://alessandro.route-add.net
AVVERTENZA: i messaggi inviati a "trappola" non mi arriveranno.
WARNING: messages sent to "trappola" will never reach me.
Chiave PGP/GPG: EC885A8B
Alessandro Selli
2009-01-19 13:32:27 UTC
Permalink
Alessandro Selli ha scritto:

[...]
Post by Alessandro Selli
prendete con Linux come se gli sviluppatori Linux abbiano una qualche
Kaiser. Questa si che mi brucia.
"avessero"...

:-(
--
Alessandro Selli http://alessandro.route-add.net
AVVERTENZA: i messaggi inviati a "trappola" non mi arriveranno.
WARNING: messages sent to "trappola" will never reach me.
Chiave PGP/GPG: EC885A8B
enricoe
2009-01-18 22:15:10 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
Questa discussione e' patetica .
--
Più che altro è vecchia. Sembra di assistere ad un vecchio sketch in
bianco e nero.
Luca Menegotto
2009-01-17 18:37:40 UTC
Permalink
Post by Freddy Krueger
I nerd pipparoli l'hanno infastidita (insultandola) su facebook.
Cosi' almeno dice l'approfondimento su sito citato.
Avevo notato, ma glissato. Questo è ancora peggio... :-D
--
Ciao!
Luca
Continua a leggere su narkive:
Loading...