Discussione:
Offerta di lavoro - Roma - Installazione server linux
(troppo vecchio per rispondere)
SwingSwingSwing
2003-09-29 13:46:46 UTC
Permalink
Cerco un giovane in gamba nella zona di Roma per la configurazione ed
installazione di un server linux (distr. Debian 3.0r1 oppure RedHat
9.0) da utilizzare in uno studio professionale. Gli interessati
possono inviare un sintetico curriculum al seguente indirizzo:

***@yahoo.it

Grazie,

Mario Sabatino
Giovanni
2003-09-30 11:29:25 UTC
Permalink
Post by SwingSwingSwing
Cerco un giovane in gamba nella zona di Roma
Se volete io conosco un giovane in due gambe (nel senso che va in giro a
piedi)
Post by SwingSwingSwing
per la configurazione ed
installazione di un server linux (distr. Debian 3.0r1 oppure RedHat
9.0) da utilizzare in uno studio professionale.
..... e questa sarebbe un'offerta di lavoro??

Della serie: "........abbiamo sentito parlare bene di Linux pertanto
cerchiamo uno smanettone al quale pagare il pranzo per l'installazione del
server"

Siate piu' *professionali* nel fare l'offerta!

Cosa pensereste se io mi presentassi nel vostro prestigioso studio
professionale e ricercassi non un avvocato ma *un giovane in gamba*?

Le offerte per essere ritenute tali devono includere:
<copy da un post precedente>
- descrizione accurata del lavoro
- paga,
- benefit,
- tipo di contratto,
- obiettivi a medio e lungo termine
</copy da un post precedente>
a parte il primo punto, sul quale ci sarebbe parecchio da discutere, tutti
gli altri sono completamente assenti
Post by SwingSwingSwing
Grazie,
Grazie a voi per la considerazione cosi' alta che avete del Nostro lavoro di
informatici!


P.S. - Ai partecipanti del NG: proporrei quale conditio sin equa non per la
considerazione delle offerte di lavoro pubblicate sul NG, il rispetto dei
punti.

Bye Gio
Mrhanky
2003-09-30 15:41:08 UTC
Permalink
Post by Giovanni
Post by SwingSwingSwing
Cerco un giovane in gamba nella zona di Roma
Se volete io conosco un giovane in due gambe (nel senso che va in giro a
piedi)
Post by SwingSwingSwing
per la configurazione ed
installazione di un server linux (distr. Debian 3.0r1 oppure RedHat
9.0) da utilizzare in uno studio professionale.
..... e questa sarebbe un'offerta di lavoro??
Della serie: "........abbiamo sentito parlare bene di Linux pertanto
cerchiamo uno smanettone al quale pagare il pranzo per l'installazione del
server"
[CUT]


Secondo me dovresti provare ad essere(mi rivolgo a te in questa occasione
ma mi riferisco anche ad altri) un pò più umile nel valutare e cogliere le
offerte di lavoro.
è vero che non è un periodo molto roseo per l'informatica e gli informatici
in genere, ma dai l'impressione di essere molto presuntuoso nello scartare
anche piccole offerte occasionali, che possono rivelarsi fonti di guadagno
extra, specialmente per chi vuole arrotondare, e per chi non ha paura e ha
voglia di adattarsi a fare anche cose più semplici e non specifiche per la
propria preparazione.
è un pò la tendenza che sento e vivo sulla mia pelle in questo periodo, ma
purtroppo molte volte bisogna adattarsi.
DD
2003-09-30 21:23:56 UTC
Permalink
Post by Mrhanky
purtroppo molte volte bisogna adattarsi.
mi sono adattato , ho scoperto oggi che non mi rinnovano il contratto, te lo
vengo io ad installare linux .

paghi il biglietto da milano?
Giovanni
2003-10-01 12:27:19 UTC
Permalink
Post by Mrhanky
Secondo me dovresti provare ad essere(mi rivolgo a te in questa occasione
ma mi riferisco anche ad altri) un pò più umile nel valutare e cogliere le
offerte di lavoro.
Ok accetto la tua critica e vedro' di farne tesoro ma rispondendo cosi'
confermi di non aver colto lo spiritodel mio intervento. Se lasciamo passare
l'idea: informatico uguale smanettone, il nostro settore sarà destinato alla
realizzazione dei "programmini".
Oggi la figura tipo dell'informatico per i non addetti ai lavori
e' quella del x-enne poco curato e molto sfigato che gli amici sfruttano
per avere qualche vantaggio derivante dalle sue conoscenze.
Il mettere in piedi un sistema informatico (in questo caso basato su di un
sever linux, ma il discorso e' estensibile al caso generale) NON DEVE essere
considerato un gioco per "ragazzi in gamba". Almeno non lo e' fintanto che
decidi di utilizzarlo quale strumento di lavoro.
Probabilmente ne io ne te andremmo a lavorare con un'auto senza freni, la
sicurezza innanzitutto!
Tantomeno ci faremmo curare da un "ragazzo in gamba" che ha letto
l'Enciclopedia Medica del Reader's Digest.

Probabilmente in uno studio come quello di chi ha fatto la pseudo-offerta il
problema della sicurezza e' un "non problema". Salvo poi chiamarti quando il
"computer va a tro....", ed in tal caso mi vien da dire: "hai voluto
risparmiare, allora che peste ti colga!"
Post by Mrhanky
........ma dai l'impressione di essere molto presuntuoso nello scartare
anche piccole offerte occasionali, che possono rivelarsi fonti di guadagno
extra, specialmente per chi vuole arrotondare, e per chi non ha paura e ha
voglia di adattarsi a fare anche cose più semplici e non specifiche per la
propria preparazione.
Mi spiace di aver dato una tale impressione, semplicemente il mio intervento
voleva evidenziare l'arroganza di definire questa un' "Offerta di lavoro" e
la
superficialita' con la quale viene considerato il lavoro dell'informatico.
Un lavoro di serie B! Questa e' l'impressione che se ne ricava dal post.
Personalmente un lavoro simile lo scarto a prescindere. Se non voglio grane
dopo e' meglio essere chiari sin dall'inizio. Ma questo riguarda me ed il
mio modo di operare che al NG puo' anche non interessare.
Post by Mrhanky
è un pò la tendenza che sento e vivo sulla mia pelle in questo periodo, ma
purtroppo molte volte bisogna adattarsi.
Si d'accordo ma qui stiamo raggiungendo livelli assurdi: gente che lavora
gratis (leggi i post precedenti), gente che pur di lavorare accetta
condizioni da barzelletta se proposte solo qualche anno fa. Va bene la
crisi, va bene che negli anni precedenti c'era gente che si diceva system
administrator senior avendo letto Excel for Dummies. Capisco molte cose ma
svendere anche la dignita a chi del nostro lavoro se ne avvantaggia questo
mi sembra eccessivo.


Spesso in questo campo, chi offre lavoro ha la tendenza a sminuirne
l'importanza. Non perche' il lavoro di un medico ( avvocato - pilota -
ingegnere) sia piu' importante di quello svolto da un netturbino
(contadino - pescatore - idraulico), ma semplicemente per ridurne il costo


Non me ne voglia l'idraulico ma tutti qui sanno quale sia l'impegno
richiesto ad un informatico eppure, se l'idraulico emette una fattura (se la
emette) di 500 "euri" per 2 ore di lavoro e 100 di materiale, nessuno gli
obietta nulla. L'informatico deve fare il programmino che non sbagli mai,
che funzioni al primo colpo e che risponda anche alle esigenze che il
cliente non aveva previsto. Il prezzo? Ah si dimenticavo deve anche costare
max 200 euro! Se costa di piu' non mi interessa perche' tanto ne ho fatto a
meno fino ad ora posso anche continuare cosi' oppure ne trovo uno al
supermercato che mi fa miracoli.

E tu che fai? Accetti?
Bye
Gio
SwingSwingSwing
2003-10-02 17:18:53 UTC
Permalink
Post by Giovanni
Ok accetto la tua critica e vedro' di farne tesoro ma rispondendo cosi'
confermi di non aver colto lo spiritodel mio intervento. Se lasciamo passare
l'idea: informatico uguale smanettone, il nostro settore sarà destinato alla
realizzazione dei "programmini".
Ho letto e riletto il mio ultimo post, mi dispiace che tu abbia
interpretato in senso così negativo una proposta di lavoro.
E' necessario precisare alcuni punti:
1) non ho bisogno di uno "smanettone" ma di una persona seria e
coscienziosa che sappia fare bene il suo mestiere ..... e forse l'ho
trovata;
2) ho sempre rispettato il lavoro e le competenze professionali delle
persone;
3) ho sempre pagato il giusto e non ho mai preteso da nessuno lavoro
in cambio di una manciata di noccioline;
4) non ho nessuna difficolta a definirmi un giovane in gamba.

Un saluto a tutti.

Avv. Mario Sabatino
Michele Nicosia
2003-10-02 20:31:56 UTC
Permalink
Post by SwingSwingSwing
3) ho sempre pagato il giusto e non ho mai preteso da nessuno lavoro
in cambio di una manciata di noccioline;
Avv. Mario Sabatino
Avvocato, dimmi, qual'è il giusto?
No sai, per me il concetto di *giusto* è molto relativo, non lo pensi pure tu?
gaia
2003-10-02 23:11:48 UTC
Permalink
Post by Michele Nicosia
Post by SwingSwingSwing
3) ho sempre pagato il giusto e non ho mai preteso da nessuno lavoro
in cambio di una manciata di noccioline;
Avv. Mario Sabatino
Avvocato, dimmi, qual'è il giusto?
No sai, per me il concetto di giusto è molto relativo, non lo pensi pure
tu?
miche' il tipo offriva al max 200 euro... ti pare "giusto"??
Michele Nicosia
2003-10-03 07:08:22 UTC
Permalink
Post by gaia
miche' il tipo offriva al max 200 euro... ti pare "giusto"??
Lo sia per certo?
No, non è giusto (per me) se pensiamo ai *minimi* delle parcelle degli
avvocati per lavori 'non complessi'.
ECco dimostrato il valore di giustezza relativa...
SwingSwingSwing
2003-10-03 07:50:14 UTC
Permalink
Post by gaia
Post by Michele Nicosia
Post by SwingSwingSwing
3) ho sempre pagato il giusto e non ho mai preteso da nessuno lavoro
in cambio di una manciata di noccioline;
Avv. Mario Sabatino
Avvocato, dimmi, qual'è il giusto?
No sai, per me il concetto di giusto è molto relativo, non lo pensi pure
tu?
miche' il tipo offriva al max 200 euro... ti pare "giusto"??
Credo che sia venuto il momento di concludere questa discussione che
mi pare stia diventando sterile. Cari Gaia (a proposito quando abbiamo
parlato ... ? ... non ti conosco) e Michele, se volete "litigare"
forse avete sbagliato newsgroup. Se vogliamo parlare del concetto di
giustizia e di cosa sia "giusto", d'accordo, però anche in questo caso
dovremmo spostarci in un'area più appropriata. Cmq non intendo
sottrarmi. La giusta retribuzione in un rapporto di lavoro è quella
prevista dai contratti collettivi, dalle tariffe professionali (se
esistenti), oppure quella concordata dalle parti in via del tutto
residuale (cioè se non si applicano CCNL e tariffe professionali ....
è meglio precisare .... ) rispetto alle prime due possibilità, almeno
per quanto riguarda i minimi.

Saluti,

Avv. Mario Sabatino
Michele Nicosia
2003-10-03 07:58:24 UTC
Permalink
Post by SwingSwingSwing
Credo che sia venuto il momento di concludere questa discussione che
mi pare stia diventando sterile.
Se questo è il tuo concetto di giustizia, ovvero interrompere un dialogo chiarificaotre,
allora sono dubbioso che tu possa davvero offrire una equa somma.
Post by SwingSwingSwing
Cari Gaia (a proposito quando abbiamo parlato ... ? ... non ti conosco) e Michele, se
volete "litigare" forse avete sbagliato newsgroup.
Si, in effetti IO non voglio litigare, chiedo solo chiarimenti.
E ti spiego pure perchè, a me Roma piace, quando posso vengo spesso a fare giretti per
il centro, tra l'altro dovrò venire per impegni di lavoro anche a breve, quindi stavo
valutando la possibilità di darti una mano: sono giovane e alcuni dicono in gamba, ma il
prezzo giusto, sparato su un gruppo, senza che tu dica cosa deve fare questo server, non
è davvero una cosa *professionalmente* qualificante per un committente, figuriamoci per
me o altri ch epotevano essere interessatiri.
Più di tutto fa *ridere* il fatto che tu VUOI un cv prima di dire cosa deve fare...
(pioi mi spiegherai come lo valuti un cv tecnico...)
Quindi, la tua paterna indicazione che il ragazzo in gamba verrò pagato il giusto, è da
riternesi fuori luogo.
Post by SwingSwingSwing
Se vogliamo parlare del concetto di giustizia e di cosa sia "giusto", d'accordo, però
anche in questo caso dovremmo spostarci in un'area più appropriata.
Dove vuoi, ci sono tanti spazi su usenet.
Post by SwingSwingSwing
Cmq non intendo sottrarmi.
Bene.
Post by SwingSwingSwing
La giusta retribuzione in un rapporto di lavoro è quella
prevista dai contratti collettivi, dalle tariffe professionali (se
esistenti), oppure quella concordata dalle parti in via del tutto
residuale (cioè se non si applicano CCNL e tariffe professionali ....
è meglio precisare .... ) rispetto alle prime due possibilità, almeno
per quanto riguarda i minimi.
Uahh!!!
Buongiorno,
vi presento 'the hot water' (C).
Grazie delle preziosissime informazioni, adesso ho chiaro il *tuo* concetto di giusto,
am soprattutto la desolazione che circonda il mondo dell'informatica.
Visto che non vuoi sottrarti, a fien lavoro, quando avrai selezioanto un giovane di beel
speranze sarebbe 'giusto' che tu mi dicessi quanto hai pagato, cosi da mettelro nel mio
MINIMO tabellare....

Saluti Avvocato, meno male che ci siete voi...

FabMind
2003-10-03 07:31:17 UTC
Permalink
Il 02 Ott 2003, 19:18, ***@yahoo.it (SwingSwingSwing) ha
scritto:
[...]
Post by SwingSwingSwing
2) ho sempre rispettato il lavoro e le competenze professionali delle
persone;
Ho da comprar casa e ho bisogno di un giovane avvocato in gamba della zona
di pisa in grado di seguirmi le pratiche per il compromesso, all'ufficio
registro immobiliare e al catasto fino al rogito notarile.
Gli interessati
possono inviare un sintetico curriculum al seguente indirizzo:
***@fava.it

Avvoca', tu che dici se postassi questo annuncio su it.diritto?
Come mi tratterebbero i tuoi colleghi?
Te lo dico io o lo immagini da te.
Ma per cortesia...

--
FabMind

--------------------------------
Inviato via http://usenet.libero.it
franco
2003-10-01 17:34:49 UTC
Permalink
Post by Giovanni
Post by SwingSwingSwing
Cerco un giovane in gamba nella zona di Roma
Se volete io conosco un giovane in due gambe (nel senso che va in giro a
piedi)
Post by SwingSwingSwing
per la configurazione ed
installazione di un server linux (distr. Debian 3.0r1 oppure RedHat
9.0) da utilizzare in uno studio professionale.
..... e questa sarebbe un'offerta di lavoro??
Della serie: "........abbiamo sentito parlare bene di Linux pertanto
cerchiamo uno smanettone al quale pagare il pranzo per l'installazione del
server"
Un pranzo? Ue', e' che siamo matti? Direi che un caffe' va piu' che
bene
Post by Giovanni
Siate piu' *professionali* nel fare l'offerta!
Un'offerta? Dov'e'?

Forse una richiesta di collaborazione? sottocosto(beh, questo e'
maligno, sara' che sono prevenuto)?

Continuiamo a farci considerare "ragazzi in gamba", tanto poi i soldi
li prendono quelli dello studio professionale.... ma che saranno,
avvocati, medici, dentisti, idraulici? Vorrei vedere se mettessi un
annuncio su it.lavoro.avvocati (esiste?) del tipo "cerco ragazzo in
gamba che mi curi una causa dietro modica offerta" oppure
it.lavoro.idraulico "cerco ragazzo in gamba per sistemarmi il bagno".
Sinceramente il tono di tutta la proposta va contro la dignita' della
professione informatica. Comunque vedo che sempre meno ce l'hanno, per
cui....

Ciao
Continua a leggere su narkive:
Loading...